Skip to content

I sinistri avvenuti a causa del trasporto

Per i sinistri avvenuti a causa del trasporto, sinistri che derivano dai modi o dai mezzi con cui il vettore o i suoi ausiliari hanno effettuato il trasporto, spetta al trasportato provare il nesso di causalità tra il trasporto e il danno subito, indicando e dimostrando la ragione specifica, mentre la prova liberatoria da parte del vettore consiste nel dimostrare che l’evento dannoso è stato dovuto a caso fortuito, forza maggiore o fatto imputabile al passeggero stesso.

di Elisabetta Pintus
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.