Skip to content

Il difetto assoluto di giurisdizione nell'art. 37 c.p.c.

Questioni di giurisdizione nel nostro ordinamento sono unicamente quelle indicate dall'art. 37 c.p.c.:
il difetto assoluto di giurisdizione (ovvero l'improponibilità assoluta della domanda) nei confronti della pubblica amministrazione.
Tale difetto si ha ogni qualvolta sia dedotto in giudizio un interesse di fatto (cioè giuridicamente non protetto nel nostro ordinamento né come diritto soggettivo né con interesse legittimo) nei confronti della pubblica amministrazione.

di Stefano Civitelli
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.