Skip to content

Influenza USA nell'equilibrio mondiale a inizio 900


Ma il carattere totale della guerra ne amplio' le ramificazioni oltreuropa sotto il profilo economico, finanziario e navale. Diventa una guerra di accesso e uso a risorse e strategie. USA neutrali, ma con la guerra sottomarina tedesca che affondava piroscafi americani, aumenta l'avversione. Gli USA prestano soldi agli europei, che si indebitano. Diventano così polmone finanziario d'Europa. Anche negli altri continenti subentrano capitali e merci americani. Aumenta l'importanza degli USA. Che sentono l'esigenza di usare l'influenza americana per arrestare la guerra e rilanciare il progresso della civilta industriale verso la piena affermazione su scala internaaz d un ordine capitalistico basato su interdipendenza, legalita e democr liberale. Preoccupazione per la possibilità che vinca la GER, che avrebbe potuto dar vita a un blocco mlitare industriale a basi illiberali. Quindi tra il 15 e il 16 Wilson si propone come mediatore di pace, ma i belligeranti rifiutano i negoziati. Ora le sorti dell'Europa dipendono dai soldi che daranno loro gli USA.
di Dario Gemini
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.