Skip to content

L’ammortamento finanziario

L’ammortamento finanziario, disciplinato dall’Art 104, riguarda il costo di quei beni, acquistati o costruiti da un’impresa titolare di una concessione amministrativa che l’impresa medesima è tenuta a trasferire gratuitamente all’ente concedente in buono stato di conservazione e funzionamento.
L’importo delle quote deducibili si calcola dividendo il costo dei beni, al netto degli eventuali contributi erogati dall’ente concedente, per il numero di anni di durata della concessione; l’ammortamento finanziario avviene dunque per quote costanti.
Sono previste tuttavia delle situazioni in cui, mutando uno dei due termini dell’operazione, è necessario apportare degli aggiustamenti all’importo delle quote di ammortamento da dedurre.
di Andrea Balla
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.