Skip to content

Le regole linguistiche della comunicazione scritta

A conclusione di queste considerazione è importante ricordare come tali condizioni fungono da principi costitutivi della comunicazione mediante testi. Da questi principi è determinata quella forma di comportamento, definita come comunicazione testuale, che si interrompe se non vengono osservati.

La comunicazione risulta definita dai principi costitutivi e controllata da principi regolativi, identificati nell’efficienza, nell’effettività e nell’appropriatezza di un testo. Un testo infatti dovrebbe richiedere un grado limitato di impegno e di sforzo da parte dei partecipanti alla comunicazione testuale (efficienza), dovrebbe produrre condizioni favorevoli al raggiungimento di un fine (effettività) e dovrebbe mostrare una composizione armonica fra contenuto e aspetti testuali (appropriatezza).
di Domenico Valenza
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.