Skip to content

Tempo dedicato alla TV negli USA

maggiori fruitori bambini e adolescenti, poi calo (impegni extra-domestici), incremento anziani;
status elevato → meno ore davanti alla TV
donne maggior fruitrici rispetto uomini
Tempo giornaliero dedicato alla fruizione televisiva in Italia, simile a quello USA:
    bambini 6-10 (3-4 ore 56%, 5-6 ore 19%), ragazzi 14-19 (3-4 ore 52%,    5-6 ore 14%), adulti (3-4 ore 47%, 5-6 ore 11%). Non tutto il tempo di “fruizione” si traduce in ascolto attento: televisione sottofondo (in particolare per i bambini: funzione predittiva circa l’interesse che i contenuti possono avere per loro).
L'attenzione è importante per la pubblicità (strumenti comunicativi in grado di attirare l'attenzione ): importante la componente audio (il suono modifica il livello di attenzione). Se lo spot è contenuto in un programma coinvolgente ciò indirizzerà l'attenzione dello spettatore verso lo spot.
di Alessio Bellato
Valuta questo appunto:

Continua a leggere:

Altri appunti correlati:

Per approfondire questo argomento, consulta le Tesi:

Puoi scaricare gratuitamente questo appunto in versione integrale.