Il problema della traduzione nel doppiaggio cinematografico in Italia

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Marco Cevoli Contatta »

Composta da 303 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 35483 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 68 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline. L'iscrizione non comporta alcun costo.

Anteprima della Tesi di Marco Cevoli

Anteprima della tesi: Il problema della traduzione nel doppiaggio cinematografico in Italia, Pagina 2
Mostra/Nascondi contenuto.
V implicata in questo settore qualifica il doppiaggio come uno degli esempi piø diffusi di traduzione in Italia. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare per gli studi delle scienze del linguaggio su un oggetto dalla diffusione cos vasta non sono affatto numerosi, benchØ oggi in rapida espansione. Il presente studio si fonda principalmente sulle tesi contenute in Herbst (1994), la- voro che ci Ł sembrato rigoroso e illuminante sotto vari punti di vista, soprattutto per quanto riguarda l’enume- razione dei livelli di equivalenza a cui deve sottostare un testo filmico doppiato, e la necessit di un approccio traduttivo pragmatico al processo che genera tale testo. Per esemplificare le basi teoriche formalizzate nel terzo capitolo abbiamo compiuto un’analisi empirica su una pellicola cinematografica che ci sembrava potesse rappresentare le varie e molteplici problematiche connesse alla traduzione cinematografica, Crimini e misfatti di Woody Allen. L’analisi non vuole essere di tipo filologico, tesa alla comparazione globale dei testi originale e doppiato. Essa si propone piuttosto di fornire un complesso di prove esemplificative che illustrino e ricostruiscano le problematiche generali insite nel doppiaggio cinematografi- co. Vediamo nel dettaglio il piano di lavoro che abbiamo seguito. Nel primo capitolo abbiamo definito singolarmente le diverse fasi che costituiscono il processo tecnico di