Strategie comunicative e narrative nel confronto tra romanzo e adattamento cinematografico: ''La casa degli spiriti'' di Isabel Allende e il film omonimo di Bille August

La tesi analizza le diverse strategie e dinamiche di comunicazione intercorrenti tra romanzo e adattamento cinematografico, alla luce di recenti e attuali teorie semiotiche di analisi del testo.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE. Nel capitolo primo del saggio Semiotica e interpretazione, il semiologo statunitense Robert Scholes propone alcune interessanti definizioni delle discipline che si dedicano essenzialmente allo studio dei testi letterari, le materie umanistiche. Tra le molteplici attività dell’essere umano, afferma l’autore, una delle più significative e produttive è la possibilità di elaborare oggetti comunicativi: “gli esseri umani sono animali che producono testi, e le discipline cosiddette umanistiche si occupano essenzialmente dell’analisi, dell’interpretazione, della valutazione e della produzione dei testi”. L’analisi e l’interpretazione di un testo letterario implicano però la conoscenza di una serie di regole e comportamenti – definibili di volta in volta come codici, stili, generi, ecc. – che favoriscono un approccio metodologicamente corretto e produttivo, ed evitano commenti banali, superficiali, o facili generalizzazioni. Secondo Scholes il rapporto tra testo e fruitore dell’oggetto comunicativo può essere rappresentato da una catena sintagmatica i cui elementi rimangono costanti – e nel medesimo ordine gerarchico - al cambiare dell’opera: al primo posto troviamo l’autore, responsabile della produzione del testo; il critico – secondo elemento della catena – produce, a sua volta, un testo secondario di carattere valutativo nei confronti dell’opera di un autore; il terzo segmento è rappresentato dall’insegnante, che allo stesso modo del critico elabora testi trasmessi sia oralmente in classe che scritti, in forma di dispense o compiti; chiude la catena lo studente, anch’esso coinvolto

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Alessandro Scali Contatta »

Composta da 202 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7742 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.