Sistema informativo aziendale - Primi lineamenti per un modello integrativo generale

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Dario Lentini Contatta »

Composta da 55 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1409 click dal 27/03/2008.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.

 

 

Proposta di un nuovo modello integrato di sistema informativo aziendale

Mostra/Nascondi contenuto.
introduzione L’esigenza di un modello unico “L’informazione è per la ragioneria ogni messaggio che tramite segni linguistici scritti dotati di senso tramite gli impieghi storicamente determinati, tende a mettere in forma quelle razionalità del controllo dei comportamenti amministrativi, riducendone arbitrarietà e incertezze e quindi favorendo un aumento di conoscenza a livello complessivo aziendale allo scopo ultimo d’influenzare, il posizionamento dei sistemi aziendali di riferimento rispetto a quelli ambientali di relazione. (C. Lipari, Istituzioni di Ragioneria Generale)” Come si evince dalla citazione e traendo spunto da essa, l’informazione da sempre è stata per la vita aziendale una risorsa molto preziosa e per tale ragione gli autori di economia aziendale hanno trattato l’argomento proponendo modelli e chiavi interpretative. L’elaborato che si propone ha come tema centrale il Sistema Informativo (d’ora in poi S.I.) in quanto tale, cioè quel complesso organizzato di attività di rilevazione di fenomeni d’interesse aziendale, per la produzione d’informazioni quali - quantitative d’interesse sia per il contenuto aziendale che per il suo contesto. Senza eccessive ambizioni critiche, si è potuto notare come vi siano diversi limiti nei modelli fino ad oggi trattati: 3