Skip to content

Under the Tuscan sun: il ritratto di una regione nella letteratura di lingua inglese

Informazioni tesi

  Autore: Dalida Antonini
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2008-09
  Università: Università degli Studi di Pisa
  Facoltà: Interfacoltà Lettere e Lingue
  Corso: Letterature europee per l'editoria e la produzione culturale
  Relatore: Lia Pacinotti
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 62

Ricerca storico-letteraria sull'attrazione esercitata dalla regione Toscana sul mondo di lingua inglese. Si passa dal viaggio medievale in Italia per giungere a Roma da Canterbury attraverso la via Francigena, al Grand Tour, all'Ottocento che vede arrivare in Toscana una nutrita schiera di poeti e scrittori romantici come i Browning, Landor, Shelley, Byron e molti altri ancora, al Risorgimento che vede l'instaurarsi di forti rapporti di amicizia e solidarietà tra il mondo inglese e quello toscano. Infine si passa ad analizzare il Novecento, con le crisi dovute alle due guerre mondiali, i rapporti col fascismo e la Resistenza. Nella seconda parte di tipo antologico, vengono analizzati alcuni lavori di autori significativi che hanno scelto la Toscana come luogo di residenza o di turismo e ne hanno sottolineato il fascino vitale, la bellezza del paesaggio, la vivacità degli abitanti, la creatività dei tanti artigiani, lo stile di vita ricco di sensazioni da vivere con tutti i sensi. Tra questi: Vernon Lee, nome de plume di Violet Page, Mr Montgomery Carmichael, console britannico a Livorno per molti anni, Edward Morgan Forster e la nota e recente scrittrice americana Frances Mayes, autrice di Under the Tuscan Sun, un best seller rimasto in vetta alla classifica del New York Times per ben due anni e mezzo. Dal libro è stato tratto un film di discreto successo. Entrambi hanno contribuito ad accrescere il fascino della Toscana nel mondo di lingua inglese e a far aumentare notevolmente l'interesse turistico-culturale ma anche enologico e gastonomico per questa regione che è il cuore dell'Italia.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
ABSTRACT Tuscany: a region that is the heart and the soul of Italy. A region like all the others but also very different, unique for its history, its art, its landscapes, its way of life. Romantic notions of Tuscany abound in the collective imagination: picture postcard images of idyllic farmhouses perched upon hilltops surrounded by vineyards with cypresses tree-lined drives; medieval cities with impressive cathedrals, leaning towers and spacious piazzas; wine and olive oil, recipes, tastes and savours; art everywhere; Middle Age and Renaissance; ancient traditions and culture; beautiful landscapes created by human work in the course of ages. Tuscany: a region loved by English and American people who choose to stay here and want to know its deeper essence. How and why this collective imagination of Tuscany was bred? What is the portrait of Tuscany we can find in English and American Literature? A travel through the centuries in search of the Tuscany in writers’ descriptions will lead us to discover many different portraits of this Italian region. Tuscany has been the land of Renaissance in art but also in the lives of men and women who found and find here the beauty of truth, the harmony among man and man, man and nature, man and God. 4

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

a room with a view
arte
artigianato
barrett-browning
byron
dardano
dickens
edward morgan forster
etruschi
frances mayes
grand tour
landor
letteratura di lingua inglese
location cinematografica
mr montgomery carmichael
paesaggio
rinascimento
risorgimento
romanticismo
shelley
toscana
under the tuscan sun
vernon lee
via francigena

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi