Nuove forme di commercio elettronico: i temporary outlet online

Il presente lavoro nasce con l’obiettivo di analizzare e studiare particolari forme di commercio elettronico create per far fronte ai mutamenti avvenuti nelle abitudini dei consumatori e nel settore delle vendite al dettaglio. Nel corso degli ultimi anni, infatti, la forte crisi economica che ha investito tutto il panorama mondiale ha portato ad un cambiamento del quadro finanziario: generando una diminuzione dei consumi a cui le aziende hanno dovuto rapidamente far fronte ed un mutamento nel comportamento dei consumatori, i quali non volendo rinunciare ai propri acquisti e al proprio stile di vita, cercano strade alternative per aggirare la crisi, utilizzando modi diversi e più economici di soddisfare i propri bisogni e cercando delle offerte che si adattino alle loro esigenze.
È in questo contesto che nascono nuove tipologie di e-commerce: gli outlet online. Essi rappresentano l’evoluzione tecnologica dei factory outlet tradizionali, sono aziende online che creano particolari campagne di vendita ad evento, di diverse tipologie di prodotti di alta qualità, a prezzi fortemente scontati, spaziando dall’abbigliamento alla cosmetica, dall’arredamento all’hi-tech, dagli articoli per la casa ai prodotti di design. Queste particolari forme di commercio rivalutano e rimodellano le tradizionali strategie dei factory outlet: puntando ad una logica di acquisto impulsivo, generando un forte vantaggio per i consumatori, i quali possono così soddisfare le proprie esigenze e la propria gratificazione personale e creando numerosi benefici per le aziende, le quali possono utilizzare questo canale di vendita, come mezzo pubblicitario e ottenere il massimo rendimento dai bassi costi derivanti dal turnover delle giacenze di magazzino.
L’obiettivo di questo elaborato è quello di conoscere più approfonditamente le logiche e le motivazioni sottostanti l’evoluzione dei canali commerciali derivanti dall’avvento della digitalizzazione e della crisi economica. In modo specifico, si propone di analizzare lo sviluppo, il successo e le strategie vincenti degli outlet elettronici, in un periodo dominato dalla recessione e dall’incertezza finanziaria.
Il presente lavoro scaturisce dall’interesse verso le tematiche riguardanti il commercio elettronico e l’evoluzione di queste forme di business innovativo. Oggi, il mercato online è in forte espansione e permette alle imprese di creare offerte personalizzate e una relazione bidirezionale e continuativa con i propri clienti. La maggior parte delle aziende sta così modificando le proprie strategie, orientandosi sempre di più verso strumenti di marketing relazione ed esperienziale. Il mercato online può essere un’ottima base in cui creare delle strategie di “oceano blu”, ed è ciò che stanno facendo i club outlet online. Con la creazione di questo nuovo modello sono riusciti, infatti, ad imporsi sul mercato ottenendo in breve tempo dei risultati sorprendenti.
La prima parte di questo lavoro si basa su uno studio teorico, partendo dall’evoluzione del consumatore nell’epoca postmoderna, illustrando le influenze derivanti dall’avvento della digitalizzazione fino ad arrivare alla nascita del commercio elettronico. Verranno, inoltre, approfondite le tematiche riguardanti le nuove strategie di marketing necessarie per sopravvivere in un ambiente quasi completamente digitalizzato, verrà offerta una panoramica generale sulla recessione che ha colpito l’economia negli ultimi anni e sui cambiamenti avvenuti nel settore della distribuzione al dettaglio. Per comprendere in maniera più approfondita le evoluzioni dei modelli distributivi e dell’e-commerce, nella seconda parte dell’elaborato saranno analizzati alcuni tra i più importanti club outlet online (Privalia, Saldi Privati, BuyVip e Vente-Privee), studiandone il funzionamento e gli aspetti strategici. Con lo studio dei casi, verrà mostrato come i nuovi modelli di business, adattandosi perfettamente alle esigenze del consumatore postmoderno, riescano ad ottenere importanti successi nonostante il periodo di recessione.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 INTRODUZIONE INTRODUZIONE INTRODUZIONE INTRODUZIONE Il presente lavoro nasce con l’obiettivo di analizzare e studiare particolari forme di commercio elettronico create per far fronte ai mutamenti avvenuti nelle abitudini dei consumatori e nel settore delle vendite al dettaglio. Nel corso degli ultimi anni, infatti, la forte crisi economica che ha investito tutto il panorama mondiale ha portato ad un cambiamento del quadro finanziario: generando una diminuzione dei consumi a cui le aziende hanno dovuto rapidamente far fronte ed un mutamento nel comportamento dei consumatori, i quali non volendo rinunciare ai propri acquisti e al proprio stile di vita, cercano strade alternative per aggirare la crisi, utilizzando modi diversi e più economici di soddisfare i propri bisogni e cercando delle offerte che si adattino alle loro esigenze. È in questo contesto che nascono nuove tipologie di e-commerce: gli outlet online. Essi rappresentano l’evoluzione tecnologica dei factory outlet tradizionali, sono aziende online che creano particolari campagne di vendita ad evento, di diverse tipologie di prodotti di alta qualità, a prezzi fortemente scontati, spaziando dall’abbigliamento alla cosmetica, dall’arredamento all’hi- tech, dagli articoli per la casa ai prodotti di design. Queste particolari forme di commercio rivalutano e rimodellano le tradizionali strategie dei factory outlet: puntando ad una logica di acquisto impulsivo, generando un forte vantaggio per i consumatori, i quali possono così soddisfare le proprie esigenze e la propria

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Elisa Del Buono Contatta »

Composta da 175 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3399 click dal 16/01/2013.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.