Skip to content

I benefici delle attività fitness nell'età adulta

Informazioni tesi

  Autore: Guido Colizza
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2006-07
  Università: Università degli Studi dell'Aquila
  Facoltà: Scienze Motorie
  Corso: Scienze delle attività motorie e sportive
  Relatore: Maria Giulia Vinciguerra
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 141

È stato preso in considerazione un campione di 10 soggetti, clienti di un Centro Fitness.
Il gruppo di lavoro è composto da 5 uomini e 5 donne, di età compresa tra i 35 e i 40 anni, con un buon tenore di vita, lavoro sedentario, alcuni con un passato sportivo di livello amatoriale, con obiettivi dimagranti e di tonificazione muscolare.
I soggetti sono stati sottoposti, dal 15 Gennaio al 31 Maggio, a praticare una serie di attività fitness.
Il lavoro è stato svolto in forma individualizzata, e sono stati valutati effettivamente quali adattamenti fisiologici si sono verificati con la pratica costante di un’attività fisica, svolta con una media di 3 sedute settimanali della durata di un’ora circa.
Per il rispetto della privacy ai soggetti è stato assegnato il cognome fittizio ROSSI, mentre sono reali il nome l’età e le caratteristiche fisiche.
Con l’ausilio di medici che lavorano per il centro sono stati esguiti dei rilevamenti della pressione sanguina e delle pliche cutanee di grasso.
Lo staff tecnico, del quale faccio parte, si è occupato di rilevare le misure delle circonferenze, di insegnare al cliente a rilevare il battito cardiaco a riposo, di calcolare le frequenze cardiache allenanti, ed ha, inoltre, eseguito la valutazione della mobilità articolare, ed il fit-check.
Pertanto sono stati riempiti i moduli informativi e i grafici del progresso di allenamento.
Eseguite tutte le valutazioni sono stati definiti gli obiettivi e sono stati elaborati i programmi di allenamento idonei per ogni soggetto.
Si è potuto verificare che la maggior parte di loro ha ottenuto dei risultati sugli obiettivi pianificati.
In comune soggetti intervistati hanno dichiarato di sentirsi più forti, di possedere una migliore mobilità articolare, di sentirsi più sciolti e coordinati, di sentirsi pronti e scattanti nei gesti abituali della vita quotidiana, avvertono meno dolori lombari, hanno migliorato il rapporto con il cibo, imparando a controllare la fame nervosa, riuscendo a dormire e riposare meglio.
Hanno dichiarato: “Praticare attività di fitness ti da uno stile di vita vincente, ti rende forte e sicuro, ti fa ritrovare la capacità di metterti in discussione, si parte per far star bene il fisico per arrivare a far star bene la mente”.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE I PARTE SCIENTIFICO-CULTURALE In principio era la Ginnastica, col passare del tempo abbiamo assistito ad un'evoluzione globale del modo di intendere e di fare attività fisica, oggi si parla di Fitness. La parola Fitness è una delle più utilizzate nel campo dell'attività fisica e del benessere, ma cosa significa precisamente? È una di quelle brevi parole inglesi che racchiudono intere frasi in italiano: Fitness è la buona forma fisica nella sua globalità, il benessere psicofisico che deriva da uno stile di vita costruttivo nei confronti del corpo e delle sue esigenze; è un insieme di abitudini che fanno parte della vita di tutti i giorni e che ci consentono di raggiungere un'armonia globale, di acquistare più forza, più energia. Il Fitness parte dalla conoscenza del proprio corpo e da obiettivi precisi da raggiungere, dall'utilizzo di attrezzature e macchinari specifici ad un'infinità di tecniche d'allenamento che utilizzano attrezzature sempre più innovative, macchinari specifici e scientifici. Il Fitness è, ormai, non più e non solo calorie bruciate, massa muscolare, ma un vero e proprio stile di vita scelto da milioni e milioni di persone in ogni continente. Questo moderno ed attuale stile di vita, che riguarda anche i bambini e gli anziani, si identifica nel concetto di qualità della vita stessa, al cui miglioramento la pratica motoria/sportiva contribuisce in misura significativa.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

training
allenamento
palestra
fitness
centro fitness
bmi
personal trainer
plicometro
fit check

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi