Skip to content

La rilevanza della comunicazione interculturale nelle strategie di mercato dell'azienda multinazionale

Informazioni tesi

  Autore: Carmen Spina
  Tipo: Laurea liv.II (specialistica)
  Anno: 2011-12
  Università: Università degli Studi Gabriele D'Annunzio di Chieti e Pescara
  Facoltà: Lingue straniere per la comunicazione internazionale
  Corso: Lingue straniere per la comunicazione internazionale
  Relatore: Corinne Del Re
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 134

Com’è noto, il termine globalizzazione che tanto ci occupa al giorno d’oggi e che è applicabile agli ambiti più diversi, ha trovato le sue ragioni di crescita più vistose nel mondo dell’economia. Si tratta, in effetti, di un processo non ancora esaurito, attraverso il quale le singole economie nazionali, fondate sulla produzione e sugli scambi internazionali, si sono trovate a vivere su un mercato mondiale sempre più allargato e aperto. In tale contesto sono emerse le aziende multinazionali, che oggi rappresentano in un numero sempre maggiore di mercati, i concorrenti più temibili. Le aziende multinazionali rivestono un ruolo fondamentale nell’economia mondiale, tanto che alcuni studiosi hanno stimato che il 75% del commercio mondiale è riconducibile alle società transnazionali. Tutto questo si deve a numerosi fattori tra i quali la crescente integrazione dell’economia mondiale con il forte aumento che si è verificato, a partire dagli anni Ottanta, negli investimenti diretti esteri. Inoltre, tale aumento è stato accompagnato da un lato da una serie di operazioni di acquisizioni e fusioni internazionali e, dall’altro, da un ricorso maggiore a forme di collaborazione e alleanze strategiche tra imprese indipendenti. Il processo di globalizzazione ha altresì prodotto, parallelamente allo sviluppo economico, il fenomeno dell’interculturalità che stabilisce la necessità di venire in contatto con identità diverse dalla propria. Tale fenomeno nell’ottica di un’azienda multinazionale diviene di primaria importanza in quanto rappresenta la chiave necessaria per conquistare mercati diversi da quello nazionale. Gli studiosi delle comunicazioni umane ci pongono dinanzi ad un assioma: non si può non comunicare. Parimenti, il sistema impresa esprime e sviluppa la propria vitalità comunicando. Difatti, anche in tale ambito si deve riconoscere come la comunicazione non sia solo frutto di scelte e azioni manageriali, ma sia in buona parte involontaria, legata all’esistenza stessa dell’impresa, alla sua identità profonda, al suo funzionamento, al suo produrre valori, al suo aprirsi all’esterno acquisendo e rilasciando risorse. Il riconoscimento di tale condizione aiuta a comprendere la rilevanza di una consapevole attività di governo della comunicazione, che agisca quale forza trainante dello sviluppo dell’impresa, protesa a garantire un’immagine forte ed attrattiva, un clima di consenso e di fiducia nonché una solida reputazione presso i pubblici rilevanti o semplicemente influenti. Attraverso la comunicazione, l’impresa attiva e gestisce le relazioni, crea e consolida la fiducia, esercita condizionamenti, promuove l’evoluzione e il progresso. Nello svolgimento di tale compito assume rilievo una figura professionale, quella dell’interprete, attore privilegiato nell’avvicinamento alle diverse identità culturali, che presenta il contesto multinazionale. Il tema di fondo della mio elaborato è quello di mostrare come la comunicazione d’impresa, inserita in un contesto di ampio respiro come quello internazionale ed interculturale, sia decisiva nelle scelte strategiche di mercato di un’azienda tanto da determinarne il successo. Infine, si è voluto dare uno sguardo d’insieme all’attività svolta nell’economia spagnola da questi grandi giganti economici, che dal secolo scorso hanno cambiato il volto economico politico e culturale del mondo intero. Infatti, la Spagna, dopo anni vissuti nell’autarchica economica, esce dall’isolamento riuscendo in pochi decenni a diventare una delle economie più vitali aperta nei mercati esteri riuscendo a far includere nel novero delle maggiori aziende al mondo alcune delle sue imprese multinazionali più importanti. Tali premesse hanno condotto diversi studiosi a ritenere che una risposta valida alla recente recessione economica, diffusa nel mondo a partire dalle crisi dei mutui sub-prime, potrebbe essere proprio la scelta della multinazionalità. In tal senso si sono istituiti organismi come l’Observatorio de la Empresa Multinacional Española, al fine di coordinare gli studi dei nuovi scenari che si presentano alle imprese multinazionali spagnole.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Com’è noto, il termine globalizzazione che tanto ci occupa al giorno d’oggi e che è applicabile agli ambiti più diversi, ha trovato le sue ragioni di crescita più vistose nel mondo dell’economia. Si tratta, in effetti, di un processo non ancora esaurito, attraverso il quale le singole economie nazionali, fondate sulla produzione e sugli scambi internazionali, si sono trovate a vivere su un mercato mondiale sempre più allargato e aperto dove i soggetti operanti sono sempre meno vincolati da barriere programmate dallo Stato-nazione. In tale contesto sono emerse le aziende multinazionali, che oggi rappresentano in un numero sempre maggiore di mercati, i concorrenti più temibili. Le aziende multinazionali rivestono un ruolo fondamentale nell’economia mondiale, tanto che alcuni studiosi hanno stimato che il 75% del commercio mondiale è riconducibile alle società transnazionali. Tutto questo si deve a numerosi fattori tra i quali la crescente integrazione dell’economia mondiale con il forte aumento che si è verificato, a partire dagli anni Ottanta, negli investimenti diretti esteri. Il processo di globalizzazione ha altresì prodotto, parallelamente allo sviluppo economico, il fenomeno dell’interculturalità che stabilisce la necessità di venire in contatto con identità diverse dalla propria. Tale fenomeno nell’ottica di un’azienda multinazionale diviene di primaria importanza in quanto rappresenta la chiave necessaria per conquistare mercati diversi da quello nazionale. Gli studiosi delle comunicazioni umane ci pongono dinanzi ad un assioma: non si può non comunicare. Evidentemente, è impossibile per qualsiasi individuo inserito in un dato contesto sociale non creare, anche involontariamente, significati attraverso parole, comportamenti, silenzi. Parimenti, il sistema impresa esprime e sviluppa la propria vitalità

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

globalizzazione
multinazionale
strategie di mercato
comunicazione interculturale
azienda multinazionale
multinazionale spagnola

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi