Il problema della brevettabilità degli organismi geneticamente modificati

mutazioni genetiche
Biotecnologie
Tecniche per l’inserimento di geni estranei
Campi d’impiego della transgenetica
Animali transgenici
Xenotrapianti
animali da laboratorio
Arte transgenetica
Vegetali transgenetici
rischi per la salute e l’ambiente
immissione nell’ambiente
direttiva 90/219/Ce
direttiva 90/220/Ce
la direttiva febbraio 2001
principio della “sostanziale equivalenza”e quello di “precauzione"
licenze obbligatorie dipendenti
secondo uso di sostanza nota
requisiti di brevettabilità
novità ed originalità
industrialità
descrizione e deposito
liceità
scoperta ed invenzione
Il secondo uso di una sostanza nota
Brevettabilità e imbrevettabilità
-------------------------------------------------
genetic mutations
genes insertion technique
employment of the genetic engineering
transgnetic animals
xeno-transplants
experimental
transgenetic art
transgenetic vegetables
risks for health and atmosphere
GMO pollution
Directive 90/219/EEC
Directive 90/220/EEC
Directive 01/18/EEC
Directive 98/44/EEC
GMO label
GMO patent

Mostra/Nascondi contenuto.
I INTRODUZIONE Dopo la rivoluzione industriale del XVIII sec. e quella fisico-chimica dei sec. XIX e XX, stiamo ora assi- stendo ad una nuova rivoluzione quella della biotecnologie avanzate. Da circa vent’anni la biologia sta conquistando il baricen- tro dell’immagine scientifica, grazie soprattutto alla so- praggiunta capacità di manipolazione e modificazione della informazione ereditaria di praticamente tutti gli esseri vi- venti. 1 Sin dai tempi più remoti, dall’inizio dell’agricoltura circa diecimila anni fa, l’uomo ha manipolato gli organismi viventi, attraverso diverse tecniche di selezione e di incro- ci, per far loro assumere caratteristiche più utili, ricorrendo a quelle che sono state definite biotecnologie tradizionali: si tratta di tutte quelle pratiche che hanno comportato la scelta o la modificazione di organismi, animali e vegetali, per renderli adatti a produzioni specifiche, quali la dome- 1 TERRAGNI F., Le regole della manipolazione, Riv. Giur. Ambiente, 1990, 4.

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Daiana Di Battista Contatta »

Composta da 139 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4045 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 21 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.