Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Costituito l'Office du Petrol Saharien

19 marzo 1962

Nell'ambito degli Accordi sottoscritti ad Evian tra Francia ed Algeria, si decide, accogliendo il suggerimento dato dall'Eni alla parte algerina, la creazione di un organismo misto franco-algerino: l'Office du Petrol Saharien, preposto alla gestione delle risorse petrolifere della nazione nord africana, presieduto da un algerino, Lamine Khane, e con un Direttore Generale francese, Claude Cheysson. Quest'ultimo, voluto personalmente da De Gaulle, vicino alle posizioni terzomondiste di Mendès-France e sensibile alle problematiche del Terzo Mondo, è considerato l'uomo adatto a gestire i nuovi rapporti con gli algerini.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Finisce la Guerra d'Algeria
  Evento successivo

L'unificazione amministrativa del Regno d'Italia