Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Mussolini annuncia il rinvio dell'invasione dell'Albania

16 marzo 1939

Mussolini annuncia a Ciano che l'operazione albanese dovrà essere rimandata, soprattutto perché metterebbe in agitazione la compagine jugoslava e potrebbe favorire una indipendenza croata, sotto la protezione nazista.
Oltre a questo, Mussolini esprime al genero il suo parere sulla situazione attuale; scrive Ciano nel suo diario: «Egli ritiene ormai stabilita l'egemonia prussiana in Europa. E' d'avviso che una coalizione di tutte le altre Potenze, noi compresi, potrebbe frenare l'espansione germanica, ma non più buttarla indietro. Non fa troppo conto sull'aiuto militare che potrebbe essere dato dalle Piccole potenze. Domando se in un tale stato di cose convenga a noi stringere l'alleanza o non piuttosto mantenere la piena libertà di orientarci in futuro secondo i nostri interessi. Il Duce si dichiara nettamente a favore dell'alleanza. Esprimo le mie riserve, perché l'alleanza sarà molto poco popolare in Italia e poi perché temo che la Germania possa valersene per spingere più a fondo la sua politica espansionistica in Europa centrale».

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La Legge Bassanini
  Evento successivo

Proclamato il Regno d'Italia