Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Il parlamento del Kosovo cede le proprie prerogative

23 marzo 1989

Il parlamento provinciale del Kosovo, con 126 voti su 190 membri dell'assemblea, accetta le modifiche della costituzione. Al dibattito è presente la polizia di stato in funzione di controllo e così lo scrutinio dei voti subisce notevoli brogli e manipolazioni. Il parlamento regionale, a stragrande maggioranza albanese, toglie a se stesso quasi tutte le competenze legislative. Un colpo di mano impensabile senza le gravissime pressioni e intimidazioni rivolte ai deputati albanesi dalle autorità serbe.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

In Germania le prime trasmissioni regolari della televisione
  Evento successivo

Il naufragio della petroliera Valdez