Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Mao pone le sue condizioni al Guomindang

14 gennaio 1949

Mao, conscio del fatto che la situazione è oramai volta a suo favore, presenta al suo ex-alleato Chiang Kaishek una proposta articolata su otto punti, che il Guomindang ovviamente rifiuta:
1) abolizione della costituzione
2) abolizione dell'intero apparato statale
3) riorganizzazione dell'esercito
4) confisca di tutti i capitali e beni dei politici
5) riforma agraria
6) abolizione di tutte le discriminazioni
7) consulta politica senza i nazionalisti
8) punizione di tutti i criminali di guerra.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Il concilio di Troyes riconosce l'Ordine del Tempio
  Evento successivo

La Pantera occupa l'Università di Roma