Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Anche in Italia regole contro l'insider trading

17 maggio 1991

Facendo seguito all'adozione in sede comunitaria di una specifica direttiva, anche il Parlamento italiano, dopo lunghe esitazioni, si risolve ad approvare una legge in materia di insider trading. Sul piano strettamente giuridico l'interesse tutelato dalla normativa anti-insider trading viene individuato nell'esigenza di preservare la liquidità del sistema: la repressione dell'abuso di informazioni privilegiate è vista come un mezzo per garantire la fiducia degli investitori nella sostanziale regolarità di funzionamento del mercato mobiliare, assicurare la credibilità di questo ed incentivare, così, l'afflusso di capitali per il finanziamento delle imprese e la loro ottimale allocazione.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

A Prodi l'incarico di formare il governo
  Evento successivo

Il Perù torna alle urne dopo 17 anni