Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Gli investimenti stranieri nel Nord Africa in orospettiva storica: il caso della Tunisia

La ricerca mira ad un’analisi degli investimenti stranieri in Nord Africa in prospettiva storica con particolare riferimento alla tendenza degli investimenti diretti nell’industria manifatturiera in Tunisia. Le ragioni storiche che determinano gli investimenti stranieri in Tunisia saranno prese in considerazione nella prima parte dello studio e riguardano essenzialmente la struttura economica del periodo precoloniale e l’esperienza del colonialismo. Nella parte centrale della ricerca verranno presi in esame l’ambiente economico dei paesi del Nord Africa per gli investimenti stranieri, le relazioni euromaghrebine, i rapporti bilaterali tra i paesi del Nord Africa e le diverse politiche d’incentivazione agli investimenti. Nell’ultima parte invece verrà analizzata la tendenza dei flussi d’investimento verso i paesi del Nord Africa con particolare riferimento al caso della Tunisia e verranno presentati i risultati di una ricerca sul campo effettuata su un campione limitato di imprese straniere attive in Tunisia.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE La ricerca mira ad un’analisi degli investimenti stranieri in Nord Africa in prospettiva storica con particolare riferimento alla tendenza degli investimenti diretti nell’industria manifatturiera in Tunisia. Le ragioni storiche che determinano gli investimenti stranieri in Tunisia saranno prese in considerazione nella prima parte dello studio e riguardano essenzialmente la struttura economica del periodo precoloniale e l’esperienza del colonialismo. Nella parte centrale della ricerca verranno presi in esame l’ambiente economico dei paesi del Nord Africa per gli investimenti stranieri, le relazioni euromaghrebine, i rapporti bilaterali tra i paesi del Nord Africa e le diverse politiche d’incentivazione agli investimenti. Nell’ultima parte invece verrà analizzata la tendenza dei flussi d’investimento verso i paesi del Nord Africa con particolare riferimento al caso della Tunisia e verranno presentati i risultati di una ricerca sul campo effettuata su un campione limitato di imprese straniere attive in Tunisia. L’obiettivo del primo capitolo è quello di tentare un approccio “storico- geografico” alle determinanti che possono spingere gli imprenditori europei ad effettuare, oggi, un investimento in Tunisia. Proveremo quindi a delineare una panoramica storico-economica – senza pretendere di essere esaustivi - della Tunisia come sito d’investimento iniziando dall’epoca anteriore allo stabilimento del protettorato francese. Alcuni potrebbero ribattere che il passato non è di nessun interesse per l’imprenditore che oggi decide di investire nel paese, invece a nostro modo di vedere,

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alessio Loreti Contatta »

Composta da 239 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2421 click dal 21/04/2005.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.