Skip to content

Managing Entertainment through Creativity: the music production software market

Informazioni tesi

  Autore: Niccolò Maria Moronato
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2005-06
  Università: Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano
  Facoltà: Economia
  Corso: Scienze dell'economia e della gestione aziendale
  Relatore: Andrea Ordanini
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 41

Consumers involved in virtual environments experience every day more and more the power of content customization. The success of easy-to-use digital devices and the growth of "digital education" are fostering the development of a new generation of consumers as a result of the merger of entertainment consumers with digital content creators: the Prosumers.
The music production software market represents both thanks to the firms involved and the users addressed a very interesting case of how traditional entertainment consumers could be evolving in the next years to come.
This paper is articulated into four parts, each with a specific target and containing specifically relevant concepts whose absorption is crucial for a satisfactory understanding of the meaning of this work.
On Chapter 1, a broader market overview on the DCCS Market is given. Indeed, the music production software market is just part of a broader digital content creation software industry. Key concepts presented are the definition of DCC, the definition of prosumer and the importance of knowledge processing landscapes for DCCS firms.
Chapter 2 will be focusing on the process of mass-market expansion many DCC firms have been starting during the 2001- 2004 trimester. Key concepts and notions consist in understanding what the key success factors are in such a pioneer market. Much importance will be given to knowledge processing priorities.
Chapter 3 is a description of the music production software market and a prelude to the Sony Media Software case history.
The method followed to obtain and process the information collected had a taste for interviews with industry’s members from any involved entity, which provided both quantitative information and privileged personal outlooks on the market.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Chapter One: A broader market overview on the DCCS Arena 1.1- What is the DCCS? A definition of Digital Content. Digital Content Creation Software (DCCS) enable the creation or modification of digital content such as animation, audio, graphics, images or video, as part of the production process before presentation in its final medium. Thus, the production output is conventionally definable as audible, visual or combined material stored in a binary format represented by one of the following data classifications: - Time-based material, stored as pixels-per-time intervals or samples-per-time intervals, such as those animations, audio tracks, films or videos stored as “fps” (frames per second). - Rendered-based material, stored as mathematical equation or numerical dataset, such as 2D/3D designs, models and objects or spatial audio, in form of vectors or a scene graph. - Raster-based material stored as fixed pixels, such as images, pictures and photographs, in a variety of formats including bitmap, jpeg or similar files. A brief description of the DCCS market. All the digital content creation softwares discussed in this paper are applications running on PC based platforms or UNIX workstations. The whole DCCS Market grew slightly (1%) from 2001 to 2002( from $2.702 billion to $ 2.730 billion), a period in which many mergers and acquisitions were getting put into action both from companies traditionally operating in the industry, and from new players. Furthermore, the 2001/2002 landscape saw numerous companies drawing their attention to the creation and exploitation of a mass market, investing a relevant amount of money, and marketing resources and organisational efforts in the development of easy-to- use DCCS and the fostering of new mass market-specific managerial capabilities 1 . As later on explained, an effective business expansion upon a mass- target has shown to be a common challenge for all the operators 1 Either by means of internal development or by means of top- professionals acquisitions, in the so- called “rush for customer knowledge”.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

apple
co-creation
consumer
creative
creativity
creativization
customization
dcc
digital
digital content creation
digital music
industry
knowledge
market
music
prosumer
software
sony
technology
userability

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi