Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il soggetto migrante negli studi sulla emigrazione verso la Svizzera

Il fenomeno dell'emigrazione dall'Italia verso i Paesi europei ha ottenuto grande attenzione dagli studi sociologici; l'indagine in questione intende fornire una panoramica esplorativa negli studi sull'emigrazione condotti in due fasce di anni; la prima che va dal 1965 al 1975 e la seconda dal 1980 al 1990, alla ricerca di una eventuale e particolare rilevanza del soggetto.
Il termine primo di analisi è stato il soggetto come categoria sociologica.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Giungendo a conclusione di un ciclo di studi che ha fornito gli strumenti adatti a comprendere ed analizzare la realtà e la quotidianità, mi è sembrato naturale occuparmi dell'emigrazione. Questo tema ha sempre esercitato su di me grande fascino ed interesse, essendo io stessa figlia e sorella di emigranti ed essendo convinta che lo studio acquista pregnanza quando non prescinde dall'esperienza personale dell'individuo. "L'oggetto specifico della ricerca del sociologo, il campo in cui si muove come scienziato è lo stesso in cui si muove come persona. Fra ciò che viene compreso e colui che comprende si stabilisce qui una specie di complicità, un rapporto che può acquistare il significato di una esperienza effettiva determinante per tutto il destino umano. .." 1 . 1 Ferrarotti, Trattato di sociologia, Torino, UTET, 1968, pg. 293).

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Loredana Leopizzi Contatta »

Composta da 124 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1763 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.