Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L’affidamento in house per l’esecuzione e la gestione dei servizi

la tesi analizza la disciplina degli affidamenti in house partendo dalla disciplina comunitaria sia giudiziale che normatoiva affronta poi il problema degli affidamenti diretti nel nostro ordinamento nazionale.

Mostra/Nascondi contenuto.
Premessa: Cosa si intende per affidamento in house Il confine che separa il diritto amministrativo dal diritto privato è sempre meno evidente, autorevole dottrina descrive tale fenomeno attraverso quattro paradossi: 1) arretramento dei poteri nazionali a cui fa seguito un’avanzata dell’Unione Europea; 2) deperimento del modulo convenzionale in alcune aree, accompagnato da un suo sviluppo in altre; 3) liberalizzazione economica e regolamentazione amministrativa; 4) diffusione delle privatizzazioni unita all’espansione delle autorità di regolamentazione. 1 Noi vogliamo soffermarci in particolare sul primo paradosso che ha avuto un forte peso in un paese come l’Italia, dove le imprese statali, occupavano, circa, un quinto dell’economia nazionale, anche se, nella maggior parte dei casi, queste non erano in linea con i principi di concorrenza dettati dall’Unione Europea. Non vi è dubbio che, in seguito al grande processo di privatizzazione avviato agli inizi degli anni 90, lo Stato abbia in gran parte rinunciato al ruolo di imprenditore e che la rinuncia abbia determinato una riduzione soggettiva dell’intervento pubblico. Anche l’approccio ai temi riguardanti l’impresa pubblica è cambiato, si è passati dall’analisi degli argomenti classici come la legittimità della costituzione, i confini giuridici dell’azione delle società miste, i rapporti tra l’interesse pubblico e la natura 1 S. CASSESE, Quattro paradossi sui rapporti tra poteri pubblici ed autonomie private, in Riv. Trimestrale dir. pubblico 2000, 393. 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Attilio De Luca Contatta »

Composta da 183 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4177 click dal 02/11/2006.

 

Consultata integralmente 22 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.