Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ankoku Butoh: La rinascita dell'abisso crudo del sé

Personaggi, tematiche e tecniche dell'Ankoku Butoh, danza-teatro contemporanea nella quale si incontrano tematiche ancestrali e moderne tensioni dell'esistenza.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Nella presente dissertazione si è scelto di analizzare l’ankoku butō, una danza contemporanea sviluppata da Hijikata Tatsumi alla fine degli anni ’50. Innanzitutto, si è esaminato il contesto storico nel quale si è sviluppato e i movimenti delle avanguardie. Al tempo della ricostruzione economica postbellica, a causa dell’americanizzazione, frutto dell’occupazione, e della rapida urbanizzazione, l’identità giapponese si stava perdendo. L’avanguardia artistica era contro il sistema e anche i due danzatori Hijikata Ta t sumi e Ōno Kazuo, rifiutando la danza tradizionale e la danza moderna, cercavano una danza libera che fosse autentica espressione del corpo. In seguito sono stati individuati i temi principali, quali il recupero di un’autentica espressione corporea, la morte e la rinascita, il legame con la natura. Hijikata chiamò la sua danza ankoku butō. Secondo Hijikata gli atteggiamenti delle persone sono stati profondamente influenzati dalle regole sociali e morali. Poiché la parte istintiva era stata repressa, la sua intenzione era riscoprire la condizione originaria del corpo. Questa parte originaria, sconosciuta, irrazionale e dimenticata, viene definita “oscura tenebra”. Attraverso la danza si fa emergere la vera natura del corpo e si può comunicare con un linguaggio che va oltre le parole. Inoltre, si voluto approfondire il discorso sulla concezione del corpo. Per perseguire una danza autentica, è necessario abbandonare la bellezza ideale. Hijikata veniva dal Tōhoku e fu notevolmente influenzato dalla sua

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Alessandra Ghilardini Contatta »

Composta da 54 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 991 click dal 19/09/2007.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.