Skip to content

Clima interno e staff satisfaction nelle aziende sanitarie locali

Informazioni tesi

Management, organizzazione e valutazione delle politiche e dei sistemi socio sanitari
  Autore: Giovanni Carullo
  Tipo: Tesi di Master
Master in
Anno: 2007
Docente/Relatore: Fiore Beatrice
Istituito da: Università degli Studi di Napoli - Federico II
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 160

Le Aziende Sanitarie Locali hanno attraversato negli ultimi decenni importanti trasformazioni sia sul piano gestionale che organizzativo e finzanziario. Il decentramento e il federalismo amministrativo hanno determinato la nascita di moderne strutture organizzative gestite con nuovi criteri manageriali, sottoposte a serrati controlli sia interni che esterni. Tuttavia la salute, al di la' degli aspetti organizzativi, strutturali e tecnologici resta un campo di scambio tra chi ha un bisogno e chi offre il suo contributo per la risoluzione di questo bisogno. L'importanza del fattore umano resta piu' che mai fondamentale nel comparto salute dove la base dell'iceberg, quello che si nasconde sotto la superficie di nuove strutture, nuovo management, nuove tecnologie, ha forse il peso piu' importante per quanto riguarda il percorso del bisognoso verso la cura e il benessere. Ma al contrario dei fattori hard finora il Sistema Sanitario ha dedicato scarsa attenzione al fattore umano, a quelle che sono i possibili percorsi per motivare ed incentivare il personale verso una completa empatia con i propri fini istituzionali : gli uffici del personale diventati sulla carta "Unita' operative per la gestione e la valorizzazione delle risorse umane" restano ancorati a compiti amministrativi e burocratici che ben poco sanno o fanno per il benessere lavorativo, per la soddisfazione della clientela interna. Dopo un'ampia trattazione teorica sulla definizione dei concetti di clima e cultura organizzativa nel corso degli ultimi decenni ho descritto le principali metodologie di indagine per una ricerca sul clima aziendale. Il suggerimento sempre presente e' stato quello di considerare la ricerca sul clima come "ricerca intervento" come qualcosa non fine a se stessa ma capace di intervenire sulle condizioni di partecipazione emotiva con l'organizzazione sia dal momento della sua realizzazione, segno di attenzione per i lavoratori, ma soprattutto nelle sue conseguenze intese come intervento, appunto, sulle aree critiche emerse dall'indagine. Ho quindi passato in rassegna le ricerche effetuate da alcune Aziende Sanitarie Locali negli ultimi anni, evidenziando come alcuni temi come l'equita', la comunicazione, la valorizzazione siano particolarmente sentiti da tutti i lavoratori. Si tratta di punti critici che Amministrazioni attente dovrebbero avere in bella evidenza nella loro agenda, al fine di programmare interventi che successivamente diveneteranno oggetto di ulteriore rilevazione. L'indagine sul clima aziendale infatti deve trasformarsi da evento episodico a intervento sistematico atto a cogliere le zone grigie che possano determinare un pericoloso ammuffimento del personale : e' infatti grande il rischio che tutto il processo di riammodernamento della sanita' italiana vada ad arenarsi per una scarsa partecipazione emotiva e professionale degli operatori.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
“Clima interno e Staff Satisfaction nelle Aziende Sanitarie Locali“ – Giovanni Carullo Introduzione Negli ultimi anni le aziende sanitarie pubbliche hanno conosciuto una significativa evoluzione sia dal punto di vista politico istituzionale, che da quello socio-economico e scientifico -tecnologico, aspetti che hanno inciso profondamente sulle caratteristiche gestionali ed organizzative delle stesse. Hanno visto aumentare considerevolmente il livello di complessità con l’applicazione di disegni organizzativi molto articolati, di mission aziendali piuttosto ambiziose, di meccanismi di finanziamento e reclutamento delle risorse in continuo mutamento, di una moltiplicazione e di progressiva differenziazione degli stakeholder. A monte di questo processo ci sono state sia ragioni generali identificabili nel mutamento del ruolo dello Stato nella sfera economico-sociale al fine di una razionalizzazione del welfare state sia motivazioni specifiche che hanno riguardato l’obiettivo di un’assistenza efficace, adeguata e contenuta nei limiti delle risorse che è possibile allocare e spendere per l’assistenza sanitaria. Le aziende sanitarie sono state pertanto oggetto nel corso delle successive leggi di riforma a continue ristrutturazioni strutturali col fine di rendere sempre più funzionale il modello istituzionale agli obiettivi strategici preposti. Il modello organizzativo delle unità sanitarie locali nate dalla riforma della 833/78 era fortemente omogeneo su tutto il territorio nazionale, nessuna discrezionalità veniva lasciata a livello locale, ignorando le variazioni quali- quantitative della domanda: il risultato era stato il decadimento della qualità dei servizi, in assenza di sistemi di controllo di gestione, di carenza di una precisa 2

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

asl
azienda
azienda sanitaria locale
cliente interno
clienti
clienti interni
clima
clima aziendale
clima organizzativo
cultura
indagine
leadership
organizzativo
organizzazione
personale
risorse umane
sanità
sanitaria
sanitario
servizio sanitario
sistema
staff
usl

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi