Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La revocatoria delle rimesse su c/c bancario

La disciplina della revocatoria fallimentare delle rimesse su c/c bancario ha di recente subito profonde modifiche apportate dal D.L. n. 35/2005 (convertito nella L. 14 maggio 2005 n. 80) e applicabile alle procedure dichiarate dopo il 16 maggio 2005. Ante- riforma si faceva rientrare la fattispecie in esame, in quanto "pagamento di debito liquido ed esigibile" soggetto a revocatoria se compiuto nell'anno precedente alla dichiarazione di fallimento, sotto l'art. 67, secondo comma, r.d. 16 marzo 1942, n. 267 (Legge Fallimentare). Partendo da un'analisi delle condizioni e dei limiti di assoggettabilità a revocatoria delle rimesse effettuate dal fallito secondo la "vecchia normativa", percorrendo le varie fasi che hanno scandito il percorso giurisprudenziale in materia, si approda alla "nuova" disciplina, che per la prima volta trova un riscontro normativo diretto. Secondo l'attuale terzo comma dell'art. 67 L.F. sono soggette all'azione revocatoria le rimesse che hanno ridotto " in maniera consistente e durevole l'esposizione debitoria del fallito nei confronti della banca" nei sei mesi anteriori alla dichiarazione di fallimento.

Mostra/Nascondi contenuto.
1                !!" /                                    /   -!   0              /                          1   (2                                          (    /                       /                                                                                (         (                      )     /                                             /              /                               3 "'345) 6                     7 8  -   ,              )) #99-  -. 8 -:  99..% #. ;  ..-)

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Fabrizio Zecca Contatta »

Composta da 191 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2355 click dal 13/12/2007.

 

Consultata integralmente 25 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.