Skip to content

Lo Scandalo Iran-Contras

Informazioni tesi

  Autore: Maurizio Caruso
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2006-07
  Università: Università degli Studi di Bologna
  Facoltà: Scienze Politiche
  Corso: Scienze politiche e delle relazioni internazionali
  Relatore: David William Ellwood
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 37

La tesi in questione rappresenta l'esempio più lampante di quel che si dice Covert Operation ossia la condotta segreta delle relazioni internazionali tra i vari stati.
Lo scandalo Iran-Contras sviluppatosi intorno agli anni '80 sotto l'amministrazione Reagan, è un mix di complotti, menzogne, ricatti, tradimenti che coinvolgono Stai Uniti, Iran e Nicaragua, senza tralasciare attori come Urss o Israele.
Da un iniziale compravendita segreta di armementi si arriva a uno dei più grossi scandali internazionali che alimentarono la guerra fredda.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione “Salvare il mondo”, è sicuramente uno degli slogan che oggi come ieri pervade i discorsi, i comizi le conferenze di tutti i dirigenti delle varie amministrazione presidenziali americane. Reagan con la sua interpretazione della politica estera, ha esasperato questo concetto. Le sconfitte del suo predecessore hanno in un certo senso costretto il Presidente-Attore ad adottare un atteggiamento così aggressivo. Ristabilire la fiducia del popolo Americano verso il proprio paese e far capire all’opinione pubblica mondiale che gli Stati Uniti, non si sarebbero mai arresi al nemico, ma al contrario, avrebbero portato a termine la creazione di un mondo migliore, fu l’obiettivo principale di Washington negli anni ’80. La salvezza del mondo però comporta anche il coinvolgimento, da parte di chi la effettua e di chi si trova, suo malgrado, in contrasto con questa, in guerre inutili e in sogni tanto grandiosi quanto difficili da realizzare. Se allora le cose stanno cosi perché sin dai tempi dell’Impero Romano e delle Città Greche si sono investite risorse sia umane che economiche a tal fine? La risposta può sembrare scontata, dietro la retorica del “Mondo Democratico” si nascondo grandi e svariati interessi economici che rappresentano il motore di qualsiasi operazione di tipo “Democratico”, se a questo aggiungiamo il disinteresse di un Presidente per i particolari e i dettagli e la completa fiducia di questo nei confronti di alcuni dirigenti, dal passato non troppo cristallino, dall’ideologia imperniata sul fanatismo anti-comunista, ossessionati dalla creazione di un’egemonia americana e ad un certo punto talmente coinvolti dai risultati degli eventi da non poter tornare più indietro, abbiamo il quadro dell’argomento di seguito trattato, lo scandalo Iran-Contras. Nello scandalo che coinvolse in primo luogo gli Usa, Iran e Nicaragua ma al quale parteciparono come attori di secondo piano anche Israele, Iraq, Arabia Saudita, Polonia, Corea del Nord e Cuba troviamo intrecci, menzogne, alleanze e personaggi degni della migliore sceneggiatura Hollywoodiana, diretta da un affermato uomo di spettacolo la star Ronald Reagan. Lo scandalo pur avendo oggi poca considerazione, oscurato dal più noto ma non per questo più interessante Watergate, è un meraviglioso esempio della gestione segreta e per questo affascinante delle relazioni internazionali che ogni giorno i governi di tutto il mondo all’insaputa di miliardi di persone detengono tra loro per i più impensabili fini. Nelle pagine che seguono ho cercato di semplificare un argomento complesso, che mette l’uno di fronte all’altro paesi con cultura, ideologia e religione cosi diversi tra loro, che intreccia imperialismo, comunismo ed estremismo islamico in un epoca travagliata come la guerra fredda, creando un mix di eventi tutto da scoprire. Nel primo capitolo verrà analizzato il periodo antecedente allo scandalo, in modo da fornire, un filo conduttore e dare una base per la comprensione del groviglio Iran- Contras. Il primo paragrafo tratterà quindi gli ultimi anni della travagliata esperienza presidenziale di Carter, esaminando i demeriti che portarono gli Usa ad uno dei livelli più bassi della sua storia, per quel che riguarda la politica estera. Di seguito vedremo 1

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

achille lauro
america latina
anni '80
bush
carter
cocaina
commissione kerry
contragate
contras
crisi internazionali
guerra fredda
iran
iran-contras
irangate
iraq
medio oriente
nicaragua
north poindexter
pace
rapporto tower
reagan
stati uniti
terrorismo
usa

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi