Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'alternativa non convenzionale. Le nuove frontiere del marketing.

L’elaborato si propone di effettuare un’indagine tra le nuove frontiere del marketing, il marketing non convenzionale.
A cosa è dovuto l’interesse verso le nuove frontiere comunicative?
Cos’è il marketing non convenzionale?
Perchè non siamo più davanti ad una marketing orientato al prodotto ma ad un marketing orientato al cliente?
La crisi del Marketing tradizionale si può ricondurre al caso New Coke?

L'indagine si muove sui terreni degli strumenti che compongono il marketing non convenzionale:
Marketing Passaparola o Word of Mouth, Buzz Marketing, Viral Marketing (Advergame, Arg, Web 2.0), Guerrilla marketing ( Street marketing, Stickering, Church Marketing, Stealth Marketing, Marketing Esperienziale, Ambient Marketing,
Marketing Tribale).
Il Marketing no convenzinale è vissuto più come un approccio quasi filosofico che come una strategia di marketing? Da dove nasce l'esigenza di un approccio integrato tra tecniche tradizionali e tecniche alternative?

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Imbattersi in un elaborato sul marketing non convenzionale è di per sé un’esperienza sperimentale. Solcare i sentieri ed i terreni su cui sono stati in pochi conferisce all’intento un significato ed un sapore del tutto particolare. Quello del marketing non convenzionale è un percorso con poca letteratura a riguardo, ed aggiungere un po’ di ciò che si è appreso e si vuole dire, è un voler lasciare tracce su un cammino appena iniziato in cui tutti sono apprendisti o stagisti. Non esistono luminari del settore. Proprio il relegamento di questa forma di marketing in una nube grigia indefinita, rende l’avvicinarsi alle sue terre un’attività misteriosa e intrigante. Già nella denominazione del particolare settore del marketing si ha difficoltà ad etichettarlo con un nome preciso, inequivocabile. Marketing non convenzionale, marketing alternativo, guerrilla marketing, viral marketing non sono altro che le diverse facce di un’unica, seppur indefinita, medaglia. All’interno di essa ci sono tutti i piccoli tasselli che ogni marketer, così come ogni uomo comune, a partire da Levinson in poi, ha inserito servendosi della propria pungente creatività e audacia. E’, infatti, giusto evidenziare che lo sviluppo delle nuove terre della pubblicità e degli strumenti da esse incorporati, è dovuto più alle originalità e alla tendenza di comunicazione innovativa di alcune aziende che ad un’effettiva ammissione dei risultati realizzati. L’interesse verso le nuove frontiere comunicative non è dovuto tanto, e non solo, ai risultati che si riescono ad ottenere, quanto al declino dell’efficacia delle tecniche - 4 -

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Caterina Puccio Contatta »

Composta da 96 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8148 click dal 14/07/2008.

 

Consultata integralmente 18 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.