Skip to content

Aqueducts and Sewage Systems. Rainwater Recycling: Case Study of a Health Facility

Informazioni tesi

Traduttore: Julian Albert Vertefeuille
  Tipo: Traduzione
  Anno: 2008-
  Università: Università degli Studi della Basilicata
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 125

Questo documento è una traduzione dall'originale:

"Riutilizzo delle acque meteoriche: caso di studio di una struttura sanitaria"

Aqueducts and sewage systems. Rainwater recycling: case study of a health facility

Abstract
The author of the essay intends to prove that water must be considered in the future as a primary resource available to all and not – as the present trend indicates - as a privately managed commodity.

The distribution of this essential resource are examined, its scarcity in several areas of the Planet discussed and proposals to mitigate the deriving problems are offered.

The study starts with a detailed analysis of the bad habits adopted by the so-called civilized community in the use of water, and ends with a series of useful rules of behaviour and technical systems to recycle and conserve it.

Emphasis is put on rainwater collection and harvesting policies and methods, which the author adopts as one of the answers to this ever-growing problem. The issue is supported by detailed hydrological records, schemes and calculations.

The core section of the research is in fact based upon the description of a rainwater harvesting system to be implemented on a health facility located in Southern Italy.

The system is thoroughly described and its costs/benefits analyzed in full detail.

KEYWORDS
1 Rainwater collection/harvesting Raccolta acqua piovana
2 Recycling Riciclaggio/riutilizzo
3 Drainage Scarico/drenaggio
4 Stormwater Acque meteoriche/bianche
5 Sewage Acque nere
6 Roof gutter Grondaia
7 Down-pipe Discendente pluviale
8 Watershed Falda acquifera
9 Collection tank Serbatoio di stoccaggio
10 Filtering system Sistema di filtraggio
11 Catchment area Area di captazione
12 Conveyance loss Perdite della rete distributiva
13 Water distribution network Rete idrica
14 Outflow mouth Bocca di efflusso
15 Delivery Portata
16 Rainfall likelihood curve Curva possibilità pluviometrica
17 Mainpipe Collettore
18 Flushing device Dispositivo di scarico
19 Kinematic model Modello cinematico
20 Capacity Capacità

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
1. INTRODUCTION Water is a very topical subject in times when the attention of the world is focused on the planet’s environment and ecology in an increasingly critical and uncertain age. Drought, desertification, scarcity of drinking water and all the problems which, until a few decades ago, seemed to concern only limited areas of the Earth suffering a particularly adverse climate, are now perceived with anxiety by the whole world. There are many causes for water shortage and they can be summarized in the following points: . 9 a rise of the average temperatures and climate conditions turmoil; . 9 a rise of demand; . 9 an incorrect use of resources ( due to the limited importance often attributed to it) 9 a general inefficiency in transportation and distribution systems. Consequently every summer we are assailed by the usual media lecture on the scarcity of water and every news program casts drought alerts with the enclosed standard images of dry rivers and parched crops. Fig. 1.1 In spite of this, Italians keep flushing their toilets with drinking water. The main concept to be understood is that, even though water is a renewable resource, it exists in a quantity that cannot be increased but annually renews itself through a cycle. According to these considerations it’s easy to understand that the total availability tends to become smaller. There is a remedy to this, and it’s available to (almost) everybody. What water we consume daily for drinking and household use accounts for only the least part of our consumptions. For washing clothes, flushing toilets, keeping homes clean, washing the car and watering the lawn we could use “less valuable” water. Notably rainwater is the ideal solution for these kinds necessities. The result 5

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

aqueducts
rainwater recycling
riciclo acque piovane
risparmio acqua
salvaguardia ambiente
sewage systems

Tesi correlate


Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi