Skip to content

Gestione delle scorte e progettazione della rete logistica: il caso Palsonik Europe S.r.l.

Informazioni tesi

  Autore: Stefano Grillo
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2007-08
  Università: Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia Aziendale
  Relatore: Valeria Belvedere
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 158

L’avvento delle reti informatiche di telecomunicazione ha influito pesantemente sull’operatività di tutte le imprese e, più in generale, sul mondo economico nel complesso.
I cambiamenti hanno un impatto molto pervasivo ed avvengono troppo velocemente perché sia possibile effettuare una disamina completa degli effetti da questi provocati sugli elementi che caratterizzano un particolare contesto competitivo.
L’impatto delle reti informatiche ha modificato il tradizionale modo di operare dell’impresa sia all’interno sia all’esterno: l’unità competitiva non è più la singola impresa, ma il network nel quale la stessa è inserita; l’unica fonte di vantaggio competitivo è costituita dalla capacità di stringere relazioni durature e affidabili; cadono le barriere che suddividevano le funzioni aziendali, alcune delle quali assumono nuovi compiti diventando trasversali rispetto alle altre.

Questi cambiamenti hanno provocato i maggiori effetti sulla logistica, una funzione che è passata a ricoprire un ruolo primario nella definizione delle modalità attraverso cui è possibile raggiungere il successo. Attualmente con il termine “logistica” si fa riferimento all’insieme di tecniche, metodologie, strumenti e infrastrutture impiegate nella gestione del flusso fisico e del correlato flusso informativo, dall’acquisizione delle materie prime sui mercati fino alla distribuzione dei prodotti finiti collocati presso il consumatore.
Da questo quadro emerge chiaramente come gli studi e la letteratura sul logistics management aiutino a definire un modello logico di riferimento, utile per cogliere le interdipendenze fra i macro-elementi caratterizzanti la generalità dei mercati e per evidenziare le leve sulle quali, tenuto conto delle peculiarità del contesto in cui opera, il management può agire per migliorare le performance della propria impresa.

Il fine di questa tesi è dimostrare come, se si vuole ottenere il successo, sia necessario superare, di volta in volta, i trade-off prospettati dalle teorie economiche grazie alla capacità di scegliere la soluzione più adeguata fra tutte le potenziali alternative, anche a costo di sostenere rischi per intraprendere sentieri innovativi e, in quanto tali, sconosciuti.

Per raggiungere tale scopo viene riportata un’analisi del caso Palsonik, un’impresa operante nel mercato degli articoli compatibili consumabili per stampanti, che ha saputo modificare il proprio business per sfruttare le opportunità offerte dalla rete e, grazie a continue e coerenti scelte innovative, passare da semplice importatore e distributore nazionale a produttore diretto di beni che vengono distribuiti in più di venti paesi nel mondo.
Questo successo è dovuto in gran parte ad un sistema logistico/distributivo molto snello, costituito da un unico nodo intermedio fra l’impianto produttivo ed il mercato di riferimento, che trova i suoi punti di forza nelle scelte di outsourcing operate con l’obiettivo di diminuire il costo logistico globale ed aumentare la flessibilità complessiva.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
4 1. INTRODUZIONE L’evoluzione del mondo economico, storicamente dovuta ad innovazioni di prodotto, di tecnologie produttive e di tecniche di management, ha subito una fortissima accelerazione con l’avvento delle reti informatiche di telecomunicazione. La potenziale disponibilità totale e a costi irrisori delle informazioni ha rivoluzionato completamente le opportunità di “fare business” dimostrando una pervasività senza precedenti: in tutti i campi e in tutti i settori di tutti i mercati, le aziende esistenti hanno dovuto modificare completamente il loro modello di business per non soccombere di fronte alle nuove entranti più dinamiche e tecnologicamente evolute in quanto non vincolate da schemi cognitivi e investimenti sommersi. Anche per via della conseguente globalizzazione dei mercati, le aziende hanno visto aprirsi possibilità inimmaginabili per migliorare, modificare o addirittura dismettere la propria attività storica per cambiare completamente settore o mercato alla ricerca di nuove e durevoli fonti di vantaggio competitivo. Tali modifiche hanno riguardato tutte le attività all’interno dell’impresa, ma anche quelle all’esterno, sia per quel che riguarda i rapporti con i clienti, sia per quanto riguarda le relazioni con le altre imprese. Tuttavia, la disponibilità di opportunità e mezzi non è mai sufficiente per raggiungere il successo: in ogni specifico settore le scelte sono condizionate da peculiari fattori ambientali che, variando di continuo, rendono instabile l’efficacia di qualunque metodologia che risulti statica e difficile da modificare nel breve periodo.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

catene distributive multilivello
fasi del processo di progettazione della rete logi
gestione dei materiali
gestione delle scrte
gestione scorte
progettazione della rete logistica
scm
supply chain management
supply chain multilivello

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi