Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La definizione di indicatori di efficacia ed efficienza per i servizi pubblici appaltati: il caso di Coventry

Studiando il caso della privatizzazione della gestione dei servizi pubblici di Coventry, ho potuto individuare le tecniche più valide per la definizione di indicatori di efficienza ed efficacia nell'appalto di servizi pubblici.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Oggetto della tesi è l’analisi del sistema di indicatori di efficienza ed efficacia e della rilevanza da questo assunta in occasione della privatizzazione della gestione dei servizi pubblici. L’importanza degli indicatori si deve alla loro natura di strumento che consente di eseguire confronti tra grandezze tra loro omogenee (nello spazio, nel tempo o con obiettivi) ; pertanto, vengono utilizzati in campo economico per valutare l’efficienza e l’efficacia di gestione. L’ambito economico nel quale cercheremo di identificare il detto sistema di indicatori è quello della privatizzazione, ossia il fenomeno in base al quale si registra una riduzione del ruolo del Settore Pubblico (o un incremento del ruolo del Settore Privato) rispetto ad un’attività o alla detenzione di beni. Da sempre esiste la tendenza a mantenere all’interno del settore pubblico le funzioni che riguardano la produzione dei servizi pubblici, questo perché molti soggetti non sono in grado di discernere tra la figura di uno “Stato Regolatore”, che si occupa della predisposizione delle condizioni necessarie affinché il servizio pubblico possa essere fornito secondo le modalità ritenute ottimali, e la figura del Produttore, ossia del soggetto che, tramite contratto, si assume la responsabilità della mera produzione del servizio pubblico. In base a tale divisione dei ruoli, appare chiaro come il settore pubblico continui a mantenere le prerogative necessarie a garantire, in conformità a considerazioni di benessere pubblico, la fornitura dei servizi pubblici alla collettività, ossia il potere decisionale ed il controllo tramite contratto ; da qui l’importanza di un sistema di indicatori. Il nostro lavoro si apre con un capitolo dedicato alla definizione e

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Valerio Meletti Contatta »

Composta da 217 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 10090 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.