Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Exploring the magical world of Harry Potter: a meaning-based analysis of names and their translation into Italian

Lo scopo di questo testo è di far capire alle persone le ragioni per cui la traduzione di un libro come questo richieda molto tempo, fornendo esempi di una difficoltà traduttiva in particolare: la traduzione dei nomi propri, sia di persone che di animali.
Per prima cosa, verrà preso in esame il significato degli studi sulla traduzione e l'evoluzione di questa disciplina negli anni passati. Successivamente, verranno analizzati i nomi propri di professori e degli altri personaggi nei capitoli 2 e 3. Nell'ultimo capitolo, verranno analizzati i nomi propri degli animali.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduction Translation is a fascinating discipline; though, sometimes people do not understand the work “behind” translation, or the difficulties that could be found doing a job like that of the translator. For this reason I decided to write my dissertation on a topic linked to translation. Harry Potter came to my mind while I was thinking about a book that could be considered a mixture of different kinds of literature and that contains many challenges for a translator. Moreover, a lot of spoilers of this book series can be found in the Internet, because fans do not want to wait 5 or 6 months to get the novel translated into their own language. These spoilers and non- authorized versions may be well-translated, but can also be of bad quality. Indeed, the translation of a novel such as the Harry Potter ones requires accuracy and a lot of precision, which should start from the smallest details. Serena Daniele, one of Harry Potter‟s translators for Salani (Italy), wrote a note that has been published in the book before the first chapter from the second edition on, where she explains the choices Italian translators made. The note is: “La traduzione di un libro tocca corde sensibilissime nel cuore e nella mente dei lettori: si tratta di passare da una lingua all‟altra rispettandone “suoni e visioni” e mantenendo intatta la 4

Laurea liv.I

Facoltà: Interfacoltà tra Lettere e Filosofia e Scienze Politiche

Autore: Jessica Tomasi Contatta »

Composta da 80 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3422 click dal 27/01/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.