Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Strategie di sviluppo dell'impresa alberghiera: il caso Accor

La tesi è composta da 3 capitoli. Il primo capitolo tratta dell'impresa alberghiera in generale (imprese turistiche, prodotto turistico, impresa alberghiera, servizio alberghiero, contratto d'albergo, struttura organizzativa). Il secondo capitolo tratta delle catene alberghiere e delle loro strategie di sviluppo: interne, esterne, contrattuali (franchising,management, locazione,affitto, affiliazione e consorzio. Il terzo capitolo è uno studio sul gruppo alberghiero Accor e le sue strategie di sviluppo adottate. La tesi è scritta in doppia lingua: italiano e francese.

Mostra/Nascondi contenuto.
~ 3 ~ Introduzione Il settore alberghiero ha subito dappertutto, nel corso del secolo scorso, radicali e profondi mutamenti. In questo lavoro mi propongo di analizzare le trasformazioni nel settore alberghiero in Francia e in Italia. L’hotellerie da attività di élite, tipica delle classi più agiate, si è trasformata in un prodotto “di massa”. Si sono, quindi, consolidate diverse tipologie di domanda alberghiera che richiedono un adeguato cambiamento da parte dell’offerta. In questo complesso scenario si è venuta consolidando, negli ultimi anni, la filosofia della catena alberghiera che, meglio delle singole unità ricettive, riesce a soddisfare le esigenze della mutevole domanda turistica. Lo studio delle unità alberghiere, infatti, non può e non deve prescindere dagli altri servizi elementari che concorrono a realizzare il prodotto turistico nel suo complesso. Alla luce di tutto ciò, ho voluto iniziare il mio lavoro analizzando nel primo capitolo le imprese turistiche e il prodotto turistico in generale per meglio capire il campo di analisi di questa tesi. Di seguito ho analizzato le varie tipologie di imprese alberghiere, i criteri di classificazione, il servizio alberghiero, la struttura organizzativa di un albergo tipo, dedicandomi, infine, alla disciplina del contratto d’albergo. Nel secondo capitolo, invece, ho trattato le catene alberghiere. Si sta, infatti, assistendo ad un’elevata tendenza delle imprese alberghiere ad operare con più unità produttive, il che sta portando ad un consistente sviluppo delle catene. Il governo congiunto di una pluralità di unità alberghiere consente di conseguire notevoli vantaggi (economie di scala, personale più qualificato, sviluppo di maggiori attività,

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Dolores Stanzione Contatta »

Composta da 86 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4727 click dal 24/02/2011.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.