Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Stalking - L'istituto dell'ammonimento

Tesi trattante lo Stalking a 360° gradi, con particolare riguardo al primo agile strumento nelle mani degli operatori di Polizia per contrastare il dilagante fenomeno delle molestie assillanti e cioè l'istituto dell'ammonimento nella sua interezza.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 PREMESSA La parola stalking è purtroppo ormai entrata nel linguaggio comune di tutti i giorni, è un fenomeno sfortunatamente salito alla ribalta per efferati episodi di cronaca nera, ma ancora piuttosto ignorato dalla legislazione. Il presente lavoro ha come obbiettivo quello di esaminare il fenomeno delle molestie assillanti (c.d. stalking) partendo da un punto di vista multidisciplinare, soffermandosi in special modo sull‟istituto dell‟ammonimento, essendo quest‟ultimo il primo agile strumento che può servire ad arginare le molestie messe in atto dallo stalker. Verranno come prima cosa analizzate le principali tappe storiche che hanno portato lo Stato Italiano ad introdurre il neonato art. 612 bis del c.p., articolo questo introdotto nel Capo III del Titolo XII, Parte Speciale del Codice Penale, nella sezione relativa ai delitti contro la libertà morale, cercando di trovare la giusta chiave di lettura del nuovo reato basandoci anche su una rassegna giurisprudenziale. Non si tralascerà di dare uno sguardo anche alla figura psicologica del molestatore seriale, che, molto spesso, risulta essere una persona conosciuta con cui si aveva qualche tipo di relazione sia questa di tipo affettivo, che di tipo lavorativo che semplicemente un vicino di casa od oppure a volte anche un semplice sconosciuto. Continuando nell‟elaborato analizzeremo l‟approccio nei confronti delle vittime, approfondendo gli strumenti di sostegno sia da un punto di vista morale sia sotto il profili risarcitorio.

Tesi di Master

Autore: Mirko Visani Contatta »

Composta da 31 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2899 click dal 18/11/2011.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.