Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Teoria e pratica della traduzione specializzata: il bilancio sociale della Eurosuole

La tesi riguarda le tecniche di traduzione specializzata, dalla teoria alla pratica partendo dal translation brief fino ai problemi culturali, le microlingue e i relativi strumenti del traduttore specializzato.
Poi si spiegherà cosa si indica con bilancio sociale, le finalità dei diversi bilanci sociali, i suoi criteri redazionali e quelli come tipologia testuale.
Infine ci sarà un commento alla traduzione e alle tecniche traduttive utilizzate nella traduzione del bilancio sociale della Eurosuole dall'italiano all'inglese.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Alla fine del 2009, durante le ore di stage previste dal corso di studi in Discipline della Mediazione Linguistica, effettuate presso la ditta Eurosuole S.p.A. di Civitanova Marche, mi è stato proposto dall‟azienda stessa di effettuare la traduzione del loro più recente bilancio sociale (2008). In quell‟occasione si è paventata anche la possibilità di fare di questo lavoro di traduzione l‟oggetto della tesi di laurea. Poiché prima di una traduzione è necessario analizzare a fondo il testo di partenza per individuare le problematiche e definire le strategie traduttive si partirà con l‟esporre, a livello teorico, i principali aspetti che riguardano la traduzione specializzata, in particolare la sua definizione, la norma ISO che ne regola e disciplina gli aspetti principali (per esempio adesione alla struttura dell‟originale, legenda, nomi propri e abbreviazioni, terminologia, nomi geografici) a livello mondiale, le problematiche e le conseguenti metodologie da adottare (dal translation brief utile a individuare funzioni, destinatari, tempo e luogo della ricezione, mezzo di diffusione e motivo della produzione del testo, all‟individuazione dei principali problemi di natura culturale e linguistica, per arrivare alle strategie di riformulazione e a quelle che riguardano registro, testualità, morfosintassi, sintassi dell‟enunciato). Particolare attenzione verrà posta sulle strategie lessicali che riguardano la terminologia da adottare. Si presenteranno, infine, gli strumenti che un traduttore specializzato ha a disposizione per svolgere il suo lavoro. Nel secondo capitolo si restringerà il campo a quello del documento specifico in questione, il bilancio sociale, esaminandone prima le caratteristiche intrinseche (in particolare i suoi criteri redazionali), poi quelle relative alla sua tipologia testuale, influenti in sede di traduzione. Nella prima parte vengono sottolineati in particolare quei criteri redazionali, comuni a tutti i bilanci sociali, che influenzano in modo diretto la stesura e,

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Francesco Capozucca Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2921 click dal 02/12/2011.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.