Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La comunicazione per un mondo che cambia. QR-Code e E-Recruiting in BNL

In un mercato altamente concorrenziale qual è quello attuale, saturo di immagini e di pubblicità, fare la differenza è diventato uno degli obiettivi primari. Distinguersi dai competitor non riguarda solo i prodotti e/o i servizi offerti, ma vuol dire attuare piani strategici in vista della valorizzazione di quel capitale che è anima dell’azienda, il capitale umano.
Il presente lavoro vuole evidenziare l’importanza della creazione del valore per ogni azienda, dato dal talento delle persone che vi lavorano e da strumenti che scoprano tale talento. Si parlerà quindi di Employer Branding e di Recruiting che è selezione delle risorse di valore, attratte mediante sistemi di comunicazione innovativa , che per essere efficaci e parlare ai giovani, vero potenziale su cui investire, utilizzano un linguaggio alla loro portata, ovvero il web e le nuove tecnologie.
A tal proposito verranno analizzati lo sviluppo e gli utilizzi che BNL – Bnp Paribas fa della comunicazione online per l’E-Recruiting, a partire da un nuovo strumento che fa da ponte tra il virtuale e il reale: il QR Code.
Questo nuovo codice a barre bidimensionale consente, con una connessione al web e lo scatto di una fotografia da smartphone o cellulare dotato di apposito lettore, di acquisire contenuti testuali, video, immagini o collegamenti a siti internet, in modo facile e veloce.
Presente nei più svariati ambiti di mercato, BNL utilizza il QR Code sulla locandina pubblicitaria della sua nuova campagna di Employer Branding, per attirare neolaureati di talento alle selezioni per un posto di lavoro. Puntare ai giovani, il cui potenziale è una risorsa strategica, significa investire su un capitale intellettuale in crescita, che può arricchire l’azienda stessa, in termini economici e competitivi grazie alla modernità che i giovani rappresentano.
Modernità è tecnologia, e tecnologia è innovazione, una delle punte di eccellenza che da sempre contraddistinguono la Banca. Quale miglior modo, allora, che attrarre il talento dei giovani laureati, se non cercarli nel “mondo” da loro quotidianamente frequentato?
Tradizionalmente il concetto di banca è associato a rigidità e formalità.
BNL vuole svecchiare questa superata immagine, sostituendola con una più dinamica e innovativa appunto. E lo fa in primo luogo rinnovando i sistemi di comunicazione.
La selezione del personale online non è cosa ancora diffusamente conosciuta, se poi il segmento da attirare corrisponde ad una fascia di età bassa, che conosce, si informa, cerca lavoro e vive vite parallele sul web, l’azienda ideale deve farsi conoscere, informare ed essere presente laddove vi è il target di riferimento.
BNL pervade quindi i social network: trasforma i suoi comunicati istituzionali in video smart con sottofondi musicali su YouTube, e si apre a critiche e commenti informali con una Fan Page su Facebook.
Visti i numeri in crescita esponenziale degli utenti di smartphone e iphone, e alla luce della velocità, che è la parola d’ordine del nuovo millennio, i sistemi tecnologici si rinnovano in tal senso, consentendo un rapido accesso e una facile archiviazione in memoria di qualsiasi tipo di informazioni.
Il QR Code è proprio questo, un rapido e diretto collegamento all’intero web e a quelle “stanze virtuali” dove i giovani cercano lavoro, e dove possono persino svolgere assessment di selezione, cosa che BNL ha fatto prima di ogni altra azienda italiana.

Mostra/Nascondi contenuto.
“La comunicazione per un mondo che cambia” _________________________________________________________ 4 INTRODUZIONE In un mercato altamente concorrenziale qual è quello attuale, saturo di immagini e di pubblicità, fare la differenza è diventato uno degli obiettivi primari. Distinguersi dai competitor non riguarda solo i prodotti e/o i servizi offerti, ma vuol dire attuare piani strategici in vista della valorizzazione di quel capitale che è anima dell’azienda, il capitale umano. Il presente lavoro vuole evidenziare l’importanza della creazione del valore per ogni azienda, dato dal talento delle persone che vi lavorano e da strumenti che scoprano tale talento. Si parlerà quindi di Employer Branding e di Recruiting che è selezione delle risorse di valore, attratte mediante sistemi di comunicazione innovativa, che per essere efficaci e parlare ai giovani, vero potenziale su cui investire, utilizzano un linguaggio alla loro portata, ovvero il web e le nuove tecnologie. A tal proposito verranno analizzati lo sviluppo e gli utilizzi che BNL – Bnp Paribas fa della comunicazione online per l’E-Recruiting, a partire da un nuovo strumento che fa da ponte tra il virtuale e il reale: il QR Code. Questo nuovo codice a barre bidimensionale consente, con una connessione al web e lo scatto di una fotografia da smartphone o

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Psicologia

Autore: Valentina Maruca Contatta »

Composta da 105 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1690 click dal 21/12/2011.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.