Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

International Sales

INTRODUZIONE
Le ricerche empiriche ad oggi disponibili dimostrano che, negli ultimi decenni, i paesi più aperti al mercato mondiale sono cresciuti molto più rapidamente di quelli meno aperti. In particolare nei paesi in via di sviluppo che hanno orientato le loro economie verso una partecipazione ai flussi di cambi, di investimenti e di tecnologie si è verificato un significativo miglioramento dei livelli di vita.
LE STRATEGIE DI ENTRATA NEI MERCATI ESTERI
POTENZIALITA': E-COMMERCE & E-MAIL MARKETING
RISCHI INTERNAZIONALI -QUALI E COME FRONTEGGIARLI
COMUNICAZIONI CCIAA E AG.ENTRATE/FATTURAZIONE/TRASPORTI
(...)
Se dopo aver letto fin qui tutti i pro e i contro, dopo essere venuti a conoscenza di rischi, potenzialità e peculiarità , oltre ad obblighi e divieti, se siete ancora convinti di voler intraprendere dei commerci internazionali, oggi come oggi consigliati anche alle Piccole Medie Imprese in crisi come forma di risanamento, allora ecco di seguito come intraprendere la trattativa in modo corretto, autotutelandosi.
CONTRATTO DI VENDITA INTERNAZIONALE-COME REDIGERLO
LEX MERCATORIA/MEDIAZIONE/ARBITRATO
(...)

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Le ricerche empiriche ad oggi disponibili dimostrano che, negli ultimi decenni, i paesi piø aperti al mercato mondiale sono cresciuti molto piø rapidamente di quelli meno aperti. In particolare nei paesi in via di sviluppo che hanno orientato le loro economie verso una partecipazione ai flussi di cambi, di investimenti e di tecnologie si è verificato un significativo miglioramento dei livelli di vita. L’espansione internazionale dal punto di vista di David Ricardo. Il superamento dei confini nazionali consente in primis di accedere a nuovi mercati, di conseguenza, in caso di successo di queste nuove arene di confronto, di aumentare il fatturato, il reddito, e di sfruttare eventuali economie di scala o triangolazioni volte a ridurre gli oneri finanziari e il carico fiscale totale. In realtà, il successo riscontrato oltre confine, consente di rivedere l’intera catena del valore dell’impresa in un’ottica di ottimizzazione di ogni segmento della stessa. Tale ottimizzazione si basa su un’allocazione piø efficiente delle risorse e dei fattori all’interno del processo produttivo, e prende le mosse dal lavoro dell’economista inglese sul vantaggio comparato. La teoria del vantaggio comparato, sviluppata da Ricardo, afferma, in estrema sintesi, che il sistema economico globale funziona meglio e tutti i consumatori sono avvantaggiati se ogni paese riesce a specializzarsi in quelle produzioni nelle quali ha maggior successo, anche se in termini relativi e non assoluti. Tale teoria, ovviamente, ipotizza la rigidità di spostamento dei fattori di produzione. Tuttavia, pur con questo limite, essa fornisce alcune importantissime indicazioni in merito alle strategie da seguire per le imprese che intendono competere con successo in un contesto globale. Aziende internazionali, classificazione ed obiettivi Esistono varie tipologie di imprese capaci di espandersi al di fuori dei propri confini nazionali, esse sono: -Internazionali, se attive nella classica attività di import-export, caratterizzate da stabilimenti produttivi stanziati unicamente nel paese d’origine, mentre uffici di rappresentanza possono essere anche in altri paesi;

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Camilla Bulzinetti Contatta »

Composta da 71 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1173 click dal 26/01/2012.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.