Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il prodotto musicale tra industria e artigianato

Questo lavoro intende evidenziare come tutta l'evoluzione del settore dell'intrattenimento musicale sia legata ai cambiamenti causati da invenzioni e innovazioni in campo tecnologico. In particolare le tecnologie di registrazione e di riproduzione portano alla nascita dell'industria della musica e guidano il prezzo del prodotto, poi nel tempo queste ampliano la propria influenza sulla musica stessa. Con il perfezionamento delle tecnologie elettroniche ed informatiche i modelli strategici e i formati musicali tradizionali entrano in crisi. L'impatto delle information and communication technologies ha di fatto come risultato un grande miglioramento della situazione a livello generale nel settore: ciò emerge dal confronto tra i vecchi modelli che si devono adattare alle nuove condizioni del mercato e i nuovi operatori che sfruttano strategie innovative legate al web e alle tecnologie digitali. Il risultato finale è la nascita dei nuovi paradigmi di collaborazione e cooperazione che caratterizzano ora i rapporti tra i diversi operatori, anche se allo stesso tempo la competitività nel settore ha subito un forte aumento. Nel mondo digitale il vecchio e il nuovo convivono, così come coesistono la produzione di massa e l'artigianato.

Mostra/Nascondi contenuto.
9 Prima parte – Il prodotto musicale tra passato e presente Cap. 1: L’innovazione tecnologica guida il prezzo della musica. 1.1: Introduzione alla nascita del settore discografico. Nel momento in cui si intende parlare di industria della musica è fondamentale considerare che il contesto sociale, culturale ed economico nel quale essa prende vita e si sviluppa è chiaramente quello legato alla rivoluzione industriale: poiché sempre di industria si sta parlando è evidente che il fattore fondamentale nella guida al cambiamento sia l’innovazione tecnologica. Il percorso che porta alla nascita del settore discografico è caratterizzato da alcuni passaggi di grande rilevanza collegati a innovazioni radicali, nel tempo migliorate in modo incrementale, le quali hanno come risultato finale quello di cambiare in modo positivo e costante la modalità di conduzione della vita quotidiana all’interno della nostra società. Chiaramente però le tecnologie non nascono dal nulla né in modo accidentale, ma prendono vita nel momento in cui viene trovato loro un qualche scopo specifico e quando soggetti dotati di capacità inventive si vengono a trovare in un ambiente che sappia mettere a loro disposizione le risorse delle quali necessitano. Thomas Edison è l’esempio migliore di come sia possibile incorporare all’interno della stessa persona tutte le qualità necessarie per essere considerato un imprenditore completo. Egli è prima di tutto un grande inventore che non esita a riprendere concetti, tecnologie e teorie già precedentemente sviluppati, ma la sua enorme influenza sulla società risiede anche nel fatto di aver compreso l’essenziale importanza della diffusione delle sue invenzioni. Avere capacità inventiva di per sé non è infatti sufficiente a garantire risultati evidenti e sostanziali in termini di cambiamenti apportati: ogni invenzione esiste già potenzialmente, ciò che serve è capire come la sua attuale o futura applicazione possa rivelarsi utile nel modo più ampio e allargato possibile. Edison non è stato soltanto in grado di apportare innovazione tecnologica, ma è riuscito a trasformare il sogno di cambiare il mondo in realtà soprattutto grazie alle proprie abilità in campo economico. Egli acquista brevetti di altri ricercatori, protegge le proprie invenzioni e infine coglie in pieno le opportunità di diffonderle sul mercato attraverso l’applicazione dei principi di produzione su larga scala: i risultati sono, ad esempio, l’illuminazione elettrica di massa e la nascita del settore discografico. Il

Tesi di Laurea Magistrale

Facoltà: Economia

Autore: Stefano Bertana Contatta »

Composta da 104 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2162 click dal 22/02/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.