Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La fondazione del Teatro Albanese

Abstract non registrato.

Mostra/Nascondi contenuto.
1. L’inizio della teatro e la sua fondazione in Albania Nel periodo del Rinascimento Nazionale Albanese il teatro era ormai riconosciuto e documentato in tutti i paesi dell'Albania. Il primo debutto teatrale documentato è “Dasma e Lunxherisё” (“Il Matrimonio del Lungeria”), nell'anno 1984 del Koto Hoxhi, con gli alunni della scuola “Ta zografia” nella cittá di Gjirokastёr. Nel 1875 Sami Frashёri pubblicò nella lingua turca il dramma “Besa” (Lealtá), dove il soggetto trattava il modo di vivere e i costumi degli albanesi. Nel 1879 a Scuteri si debutto la farsa “Makko”, tradotto dal italiano e messa in scena dagli alunni del Collegio Saveriano. Nel 1880 Leonardo De Martino ha scritto in albanese il dramma “La notte della grotta”. Il primo dramma albanese con una struttura specifica è “Emira” (Buona) di Francesk Anton Santori, scritta nel 1885 e pubblicata da De Rada nel anno 1986. Dopo viene il suo prossimo dramma “Alles Dukagjini”. Gli autori che hanno dato un contributo molto importante in questo periodo sono: A. Z. Çajupi con la commedia “Un sposo a 14 anni” (1902), “Dopo la morte” (1910), dopo scrisse la tragedia “L’uomo della terra”. Fan Noli scrisse il dramma “Isdraeliti e Filistini”, Mihal Grameno scrisse la commedia con 3 atti “La maledizione della lingua albanese” e “la Morte del Pierro”. Nell'anno 1890 Urdhёri i Jezuitёve della Chiesa cattolica a Scutari ha costruito una sala dove si organizzavano delle presentazionei etatrali. Questo è la prima istituzione teatrale contribuito da parte della chiesa, malgrado gli ostacoli da parte delle autoritá turche. In questa sala si son otenute delle esibizioni con carattere religioso principalmente in lingua italiana, ma anche in lingua albanese. 6

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Umanistiche

Autore: Pamela Zaganjori Contatta »

Composta da 53 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1197 click dal 03/07/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.