Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Donne e media: analisi della situazione occupazionale nel Friuli-Venezia Giulia

Questo lavoro prende in parte spunto da una tesina realizzata per il corso di Teorie e tecniche del commercio elettronico, tenuto dal prof. Fragiacomo, e dedicata agli acquisti on-line di prodotti per la cura del corpo e di cosmetici. Articoli che per lo più sono pensati per le donne. Dopo aver indagato gli effetti della comunicazione sul genere femminile, per il mio ultimo lavoro universitario ho pensato invece di capire quale ruolo avessero le donne nel mondo della comunicazione. Quante sono? Cosa fanno? Hanno ruoli di responsabilità? Queste non sono domande retoriche. Da giovane donna interessata a trovare in futuro una occupazione in questo contesto mi è sembrato infatti quanto mai opportuno monitorare la situazione anche per capire quali reali opportunità possa offrire il mercato a chi ha studiato Comunicazione. Sono diverse le strade che si possono aprire alla fine del percorso di studio universitario. La comunicazione inoltre è contraddistinta spesso da figure professionali che non sono definite al 100 per cento. Attraverso questo lavoro cerco di fare chiarezza, in primis per me stessa, sui diversi ambiti della comunicazione. In particolare mi sono concentrata sul giornalismo, sulle relazioni pubbliche e sulla pubblicità. Per attribuire un limite alla mia indagine ho scelto il territorio regionale confrontandomi in questo modo con realtà editoriali e società di comunicazione che sono alla mia portata. Alcune domande sono alla base del mio lavoro: è vero che gli uomini continuano a essere in netta maggioranza? è vero che nel mondo della comunicazione le donne continuano ad avere un ruolo marginale? se la risposta a queste prime due domande è affermativa, quali sono le ragioni per cui le donne fanno ancora tanta fatica a raggiungere ruoli apicali?

Mostra/Nascondi contenuto.
5 2. STORIA DELL’EMANCIPAZIONE FEMMINILE 2.1 Le tappe principali in Italia Secondo Giovanna Zincone, Professore ordinario di Sociologia Politica presso l’Università di Torino per emancipazione si intende “il processo grazie al quale alle donne non è più applicato il trattamento giuridico riservato ai soggetti incapaci. Il termine indica quel mutamento di condizioni per cui, sulle sfere di attività consentite alle donne, non pesano più forti interdizioni legali e sociali” 1 . Si tratta di un processo molto lungo e complesso che è stato studiato sia dal punto di vista storico che sociologico. Il termine emancipazione viene dal latino e significa affrancamento della schiavitù 2 . Per il termine schiavitù abbiamo due interpretazioni: in senso lato e indefinito si intende qualcuno schiavo di qualcosa, per esempio di un vizio o del consumismo; in senso stretto si intende invece la riduzione di un essere umano in una condizione di asservimento materiale o psicologico 3 Secondo gli studiosi l’emancipazione femminile (o Questione femminile) rappresenta quel fenomeno di evoluzione del ruolo della donna nella società occidentale, che appare, all’inizio timidamente, in Europa alla fine del XVIII secolo e che porta a una vera e propria rivoluzione, a una trasformazione dei valori considerati “tradizionali”. Si impongono nuove definizioni dei ruoli delle donne con conseguenze dirette nella sfera pubblica e in quella privata. Un processo che gli storici tendono a suddividere in due periodi: il primo (che va circa dal 1790 al 1920) è contraddistinto dalla appropriazione di ambiti pubblici fino a quel momento preclusi alle donne (la questione del voto femminile, l’istruzione di livello 1 Cit. Treccani - http://www.treccani.it/enciclopedia/emancipazione- femminile_(Enciclopedia_delle_Scienze_Sociali)/ 2 Lat.emancipatio, onis (s.f) ; Castiglioni-Mariotti, Vocabolario della lingua latina,3.a edizione Loescher,Roma,Anno 2006 3 Corrire della sera.it URL:http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/S/schiavitu.shtml

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Aida Avdic Contatta »

Composta da 83 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 468 click dal 10/09/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.