Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'analisi di bilancio per indici. Un caso aziendale: la Galbusera S.P.A.

Tale lavoro è diretto a illustrare come soddisfare le esigenze conoscitive dei soggetti interni ed esterni all’impresa, attraverso l’analisi di uno dei più importanti strumenti informativi aziendali: il bilancio.
Interpretare correttamente il bilancio di esercizio risulta essere di fondamentale importanza sia per dirigenti, imprenditori e amministratori, che presentano l’esigenza di controllare la gestione; che per finanziatori, fornitori e clienti, che intendono avviare o mantenere con l’impresa rapporti d’affari.
Tuttavia, il bilancio così come si presenta non è in grado di fornire una immediata visione della situazione economica, finanziaria e patrimoniale dell’impresa. Per averla è difatti necessario una sua precedente elaborazione e interpretazione, che può essere effettuata attraverso l’analisi per indici oppure per flussi.
In tale tesi verrà illustrata la sola analisi per indici (statica), riportandone l’utilità, i principali limiti e applicandola a un caso pratico.
Si è deciso infatti, al fine di una maggiore comprensione di come avvenga l’analisi di bilancio e di come si debbano interpretare i valori ottenuti da tale analisi, di riportare, nel seguente elaborato, l’analisi per indici dei bilanci relativi a 3 esercizi consecutivi della Galbusera S.p.A.: un'azienda alimentare italiana che produce e commercia prodotti dolciari. Verrà dunque effettuata sulla Galbusera S.p.a. un’analisi dell’equilibrio aziendale nelle sue varie dimensioni (economica, finanziaria, reddituale), partendo dal suo bilancio d’esercizio, al fine di diagnosticare quale sia lo stato di “salute” dell’azienda.
Il lavoro che segue è stato sviluppato nel seguente modo: il primo capitolo riepiloga il ruolo informativo del bilancio d’esercizio, dell’analisi di bilancio per indici e i limiti di significatività di quest’ultima; il secondo capitolo presenta la società analizzata, riportandone i dati generali, il percorso storico e i bilanci redatti secondo il c.c. degli esercizi 2009, 2010, 2011.
Il terzo capitolo descrive i metodi di riclassificazione dello stato patrimoniale e del conto economico, applicandoli ai bilanci riportati nel capitolo precedente; mentre, il quarto capitolo espone quali siano i principali indicatori utili per l’analisi patrimoniale, finanziaria e economica di impresa e riporta i valori assunti da detti indici nel caso della Galbusera S.p.A., commentandoli opportunamente.
L’ultima parte, infine, riporta un giudizio globale sull’andamento economico e sull’attuale struttura della società, valutando e confrontando tra loro i singoli indici esposti in precedenza.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 INTRODUZIONE Tale lavoro è diretto a illustrare come soddisfare le esigenze conoscitive dei soggetti interni ed esterni all’impresa, attraverso l’analisi di uno dei più importanti strumenti informativi aziendali: il bilancio. Interpretare correttamente il bilancio di esercizio risulta essere di fondamentale importanza sia per dirigenti, imprenditori e amministratori, che presentano l’esigenza di controllare la gestione; che per finanziatori, fornitori e clienti, che intendono avviare o mantenere con l’impresa rapporti d’affari. Tuttavia, il bilancio così come si presenta non è in grado di fornire una immediata visione della situazione economica, finanziaria e patrimoniale dell’impresa. Per averla è difatti necessario una sua precedente elaborazione e interpretazione, che può essere effettuata attraverso l’analisi per indici oppure per flussi. In tale tesi verrà illustrata la sola analisi per indici (statica), riportandone l’utilità, i principali limiti e applicandola a un caso pratico. Si è deciso infatti, al fine di una maggiore comprensione di come avvenga l’analisi di bilancio e di come si debbano interpretare i valori ottenuti da tale analisi, di riportare, nel seguente elaborato, l’analisi per indici dei bilanci relativi a 3 esercizi consecutivi della Galbusera S.p.A.: un'azienda alimentare italiana che produce e commercia prodotti dolciari. Verrà dunque effettuata sulla Galbusera S.p.a. un’analisi dell’equilibrio aziendale nelle sue varie dimensioni (economica, finanziaria, reddituale), partendo dal suo bilancio d’esercizio, al fine di diagnosticare quale sia lo stato di “salute” dell’azienda. Il lavoro che segue è stato sviluppato nel seguente modo: il primo capitolo riepiloga il ruolo informativo del bilancio d’esercizio, dell’analisi di bilancio per indici e i limiti di significatività di quest’ultima; il secondo capitolo presenta la società analizzata, riportandone i dati generali, il percorso storico e i bilanci redatti secondo il c.c. degli esercizi 2009, 2010, 2011. Il terzo capitolo descrive i metodi di riclassificazione dello stato patrimoniale e del conto economico, applicandoli ai bilanci riportati nel capitolo precedente; mentre, il quarto capitolo espone quali siano i principali indicatori utili per l’analisi patrimoniale, finanziaria e economica di impresa e riporta i valori assunti da detti indici nel caso della Galbusera S.p.A., commentandoli opportunamente. L’ultima parte, infine, riporta un giudizio globale sull’andamento economico e sull’attuale struttura della società, valutando e confrontando tra loro i singoli indici esposti in precedenza.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Giada Borzi Contatta »

Composta da 62 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 26467 click dal 12/09/2013.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.