Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Prossimamente nelle sale: il Trailer

In questa tesi si è voluto analizzare una tipologia particolare di testo audiovisivo breve, quale è il trailer, per sottolineare diversi aspetti insiti in questa forma breve di comunicazione che si diffonde sempre più anche in altri settori culturali e non solo cinematografici

Mostra/Nascondi contenuto.
~ 3 ~ Introduzione Le forme testuali sono sempre più diversificate, più ibride e conseguentemente diventa molto complesso studiarle da un unico punto di vista. I molteplici mezzi di comunicazione tendono a produrre media capaci di ri-trasmettere ogni cosa, rimodellando e fondendo linguaggi, forme, in modo da realizzare oggetti culturali sempre nuovi; ecco perché i testi audiovisivi pubblicitari brevi assumono sempre più un ruolo fondamentale nella comunicazione di massa. Ultimamente, si è instaurato tra cultura e pubblicità un rapporto di interdipendenza; quest’ultima è diventata una voce importante per lo sviluppo economico, che ha contribuito alla segmentazione del target e all’influenza trasversale dei diversi media. Settori del sapere sociale che venivano considerati distinti e separati, oggi tendono ad interpretarsi per vaste zone anziché marcare i rispettivi confini 1 . In passato, la pubblicità veniva vista come un ambito testuale specifico con un proprio dispositivo linguistico e retorico; successivamente, essa è stata criticata per aver reso perverso ciò che di più sublime appartiene al patrimonio dell’umanità: la cultura. Si osservi questo esempio in cui il dipinto La Libertà che guida il popolo di Delacroix è la fonte d'ispirazione di questa pubblicità di una compagnia telefonica; la drammaticità del dipinto dell'artista francese viene completamente eliminata per lasciare spazio ad una scena di gioco. 1 Isabella Pezzini (a cura di), Trailer, spot, clip, siti, banner-Le forme brevi della comunicazione audiovisiva, Meltemi, Roma 2002, p. 10

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Margherita Rita Bondì Contatta »

Composta da 41 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 955 click dal 04/10/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.