Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Media e consenso elettorale. Il caso della campagna presidenziale USA 2012: il duello Obama - Romney

Questa tesi analizza la campagna elettorale presidenziale del 2012, con un occhio di riguardo all'utilizzo dei mezzi di comunicazione da parte dei due candidati alla Casa Bianca: Obama e Romney. Nella prima parte sono analizzate le caratteristiche del sistema politico atatunitense, mentre nella seconda sono presentati i programmi politici e le diversità fondamentali tra le campagne elettorali dei due partiti.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 Parte prima 1. La politica a stelle e strisce 1.1 Sistema politico Come detto nell’introduzione a questo lavoro, prima di addentrarci nell’analisi della campagna elettorale del 2012 e di studiare il particolare rapporto esistente tra media e consenso elettorale, ritengo sia opportuno definire la cornice entro la quale ci stiamo muovendo. Lo scopo di questo primo capitolo sarà, pertanto, quello di comprendere il funzionamento del sistema politico-istituzionale statunitense e le sue specificità. Questa parte si rivelerà molto utile, nel corso della lettura dei prossimi capitoli, per muoverci più agevolmente quando parleremo dei vari organi e degli attori politici che agiscono in tale sistema. Gli Stati Uniti d’America, come è noto, sono, sin dalla loro indipendenza dall’Impero inglese nel XVIII secolo, una repubblica presidenziale federale 1 con sistema rappresentativo, formata da 50 stati e un distretto federale (Washington, D.C.). Giusto per dare un’idea dell’importanza geografica, e quindi anche geopolitica, di questo Paese, ricordiamo che con una superficie di oltre 9 milioni di km² e con più di 300 milioni di abitanti, gli Stati Uniti sono il quarto paese più esteso al mondo ed il terzo più popolato. Addentrandoci negli aspetti più prettamente politici e istituzionali, si può dire che le funzioni pubbliche vengono esercitate a due livelli, federale e statale (a livello 1 Inizialmente, con l’adozione degli Articoli di Confederazione ed Eterna Unione (1776- 1781), gli Stati divennero una confederazione, quindi un’unica entità politica, per avere un’unica voce in campo internazionale. Tuttavia, ciò diede luogo ad un governo centralizzato politicamente molto debole e, di conseguenza, i tredici Stati ritennero opportuno adottare un nuovo testo fondamentale, la Costituzione degli Stati Uniti, che fu ratificata nel 1789.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Davide Alemanni Contatta »

Composta da 153 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 611 click dal 11/10/2013.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.