Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Turismo Imprenditoriale - Elementi strategici, politici e manageriali del turismo

La tesi esamina le strategie manageriali e politiche da applicare nell'imprenditoria turistica. Partendo da un'analisi globale del prodotto turistico italiano, e, in particolare campano ed emiliano, sottolinea l'importanza della sinergia tra imprenditori e tra questi e le istituzioni pubbliche.
Inoltre, richiama l'importanza della qualità del prodotto offerto al turista, facendo comprendere la dicotomia evidente di un turismo poco qualitativo, e, in questo, fa comprendere il peso specifico che ha l'attitudine dell'imprenditore a favorire la crescita del brand aziendale, che deriva anche dalla costruzione di un gruppo di lavoro qualitativo ed efficiente.
Esamina inoltre le politiche di marketing aziendale volte ad aumentare i profitti, come lo yield management. La tesi tratta anche alcuni casi specifici di applicazioni teoriche.

Mostra/Nascondi contenuto.
Il turismo imprenditoriale Pagina 2 Il Turismo Imprenditoriale Nella mia ultima prova relativa al percorso di studio che ho intrapreso in “Scienze del Turismo ad indirizzo manageriale” della facoltà di Economia , ho ritenuto opportuno e giusto scegliere un argomento che concludesse e rappresentasse al meglio l’essenza dell’apprendimento recepito in questo ciclo di studi , ossia il “Turismo Imprenditoriale”. Con questo , non voglio ad ogni costo riferirmi al significato letterale dei termini in sé , e cioè avviare e gestire una propria azienda all’interno del sistema produttivo del settore turistico , ma all’importanza dell’attitudine a trasferire la coscienza lavorativa e responsabile della mentalità imprenditrice in qualsiasi ambito o lavoro appartenente alla filiera turistica , che sia in qualità di dipendente o imprenditore. E’ importante infatti sottolineare che in nessun settore come nel turismo , la qualità del servizio offerto è dipendente dalle caratteristiche della risorsa umana. Difatti , l’intangibilità del servizio , mette in risalto l’essenzialità di quelle componenti che possono essere ricondotte alla risorsa umana e alle sue capacità di adeguarsi al meglio alle aspettative elevate del cliente. Questa abilità , dipende unicamente dalla preparazione culturale e professionale del lavoratore. Dunque , la produzione turistica è contestuale al momento del consumo , e ciò conferisce speciale rilevanza alle modalità con le quali i servizi vengono erogati , e , in particolare , al clima che l’operatore riesce a creare al momento della produzione e della vendita.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Volpicelli Contatta »

Composta da 54 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2804 click dal 12/11/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.