Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi geografico-storica della Conurbazione Legnano - Busto Arsizio - Gallarate nel contesto socioeconomico locale

Il presente elaborato tratta l'evoluzione storica del sistema urbano composto dalle città lombarde di Legnano, Busto Arsizio e Gallarate.
La rassegna affronta lo studio singolo di ognuna delle tre entità, su un asse temporale lungo circa un secolo e mezzo. Particolare attenzione è elargita al panorama otto-novecentesco legato alla rivoluzione industriale, all'inserimento prepotente nella ricerca geografica delle discipline economiche per lo più funzionaliste avvenuto fra gli anni '60 e '70, e infine al tema delle riqualificazioni urbane di recente focalizzazione.
In corso d'opera emerge una capillare indagine statistico-demografica come maggiore indicatore dei cambiamenti sociali passati e futuri, con riferimento alla prima fase analizzata, cioè quella dell'industrializzazione, cruciale per la storia della Conurbazione in senso ampio.
La prospettiva geografica di fondo della ricerca assume, a seconda delle esigenze e dei casi, carattere storico, antropologico e sociologico.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione La ricerca geografica è solita seguire determinati approcci, differenti a seconda di parametri quali l’oggetto della ricerca, il periodo storico (quello da studiare e quello in cui ci si trova), gli obiettivi da raggiungere e gli strumenti da utilizzare. Così, nella storia della geografia si è passati per diverse scuole di pensiero e diversi metodi annessi, da quello esplorativo di von Humboldt, a quello storicista di Vidal de la Blache, da quello sistematico a quello puramente descrittivo, a quello comportamentale. Per poter dare un indirizzo al nostro modo di procedere, quindi, è necessario determinare i parametri sopra esposti. - Metodologia di ricerca L’oggetto di questa tesi è il sistema costituito dai comuni italiani di Legnano, Busto Arsizio e Gallarate, in termini di analisi delle sue caratteristiche urbanistico-geografiche. ¨ opportuno fin da subito dare una definizione precisa a tale sistema: dal punto di vista terminologico si tratta di una conurbazione, in quanto per definizione coinvolge un insieme di città (in questo caso tre), che hanno influenzano e hanno la preminenza su altri centri minori 1 . Va però precisato che lo stesso sistema è compreso in uno piø grande, ovvero l’ area metropolitana che fa capo a Milano, ma è pur vero che questo aspetto è relativo rispetto ai fini della nostra indagine. Il nostro campo di ricerca e il periodo storico saranno entrambi, nello specifico, relativamente ristretti, anche se non disdegneranno di travalicare i propri limiti almeno temporaneamente; in particolare, l’analisi interesserà la Conurbazione Legnano-Busto Arsizio-Gallarate negli ultimi 50 /60 anni, ma va da sØ che saranno ritenuti opportuni riferimenti riguardanti i territori adiacenti a quest’area e relativi agli anni antecedenti il periodo appena delineato. Per quanto riguarda i territori limitrofi, questi fanno parte di un sistema o di vari sistemi che influenzano o sono influenzati piø o meno direttamente dall’area urbana in questione; detti sistemi fanno tutti parte di una porzione della Lombardia occidentale e, nella ricerca, saranno specificati in gruppi definiti come Centri della Valle Olona, Centri del Legnanese, Centri della brughiera di Busto Arsizio e Gallarate, Centri della Valle Arno e Centri marginali sul Canale Villoresi, 1 Francesco Indovina, Governare la città con l’urbanistica, Maggioli, Rimini, 2005, p. 31.

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Corrado Bragato Contatta »

Composta da 62 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1076 click dal 12/12/2013.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.