Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Scuola e tematiche adolescenziali nella tradizione letteraria di lingua tedesca tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento

Oggetto della mia ricerca sono alcune opere letterarie, scritte da autori di lingua tedesca tra il 1890 e il 1920, le quali sono state definite come Schulromane (Romanzi scolastici). In particolare i testi che saranno discussi sono i seguenti: due racconti di Rainer Maria Rilke, Die Turnstunde (L’ora di ginnastica, 1902) e Pierre Dumont (1894); il romanzo giovanile di Hermann Hesse, Unterm Rad (Sotto la ruota, 1906); Die Verwirrungen des Zöglings Törleß (I tormenti del giovane Törleß, 1906) di Robert Musil. In queste opere la scuola fa sempre da sfondo, è lo scenario entro cui la narrazione si svolge e i personaggi si muovono. Lo scopo del presente lavoro è valutare come queste opere letterarie hanno descritto e giudicato le istituzioni scolastiche, gli educatori, le metodologie e le esperienze didattiche in relazione alla situazione socio-politica del tempo.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE Oggetto della mia ricerca sono alcune opere letterarie, scritte da autori di lingua tedesca tra il 1890 e il 1920, le quali sono state definite come Schulromane (Romanzi scolastici). In particolare i testi che saranno disc ussi sono i seguenti: due racconti di Rainer Maria Rilke, Die Turnstunde (L’ora di ginnastica, 1902) e Pierre Dumont (1894); il romanzo giovanile di Hermann Hesse, Unterm Rad (Sotto la ruota, 1906); Die Verwirrungen des Zöglings Törleß (I tormenti del giovane Törleß, 1906) di Robert Musil. In queste opere la scuola fa sempre da sfondo, è lo scenario entro cui la narrazione si svolge e i personaggi si muovono. Lo scopo del presente lavoro è valutare come queste opere letterarie hanno descritto e giudicato le istituzioni scolastiche, gli educatori, le metodologie e le esperienze didattiche in relazione alla situazione socio-politica del tempo. I testi, a prima vista, sono incentrati su una problematica molto discussa nella letteratura di allora: la vita degli adolescenti, i loro conflitti con le istituzioni scolastiche, col mondo degli adulti e in qualche caso i loro problemi con il sesso. Si tenterà di fare notare come queste opere presentino, più o meno velatamente, un carattere di denuncia nei confronti dell’istituzione scolastica

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Maria Ales Contatta »

Composta da 100 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 744 click dal 05/09/2014.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.