Skip to content

The Automotive Industry Evolution: an Analysis of the Business Model of Today and Tomorrow

Informazioni tesi

  Autore: Mattia Lenti
  Tipo: Tesi di Laurea Magistrale
  Anno: 2016-17
  Università: Università degli Studi di Pavia
  Facoltà: Economia
  Corso: Economia del Commercio Internaz. e dei Mercati Valutari
  Relatore: Andrea Peron
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 108

[IT] Dalla crisi del 2008, il settore dell’automobile ha subito una forte crisi. Tra Europa e America il 15% dei concessionari d’auto è stato costretto a chiudere o a cambiare attività e alcuni dei più grandi produttori d’auto al mondo, General Motors in primis, sono stati costretti a cedere alcuni brand dei loro gruppi. Molti produttori sono riusciti a sopravvivere espandendosi in nuovi mercati, caratterizzati da una forte crescita, come quello Cinese, ma la situazione nei mercati storicamente più forti non si è ancora risollevata. Oggi sembra che l’ammontare delle auto vendute al mondo sia ritornato ai livelli pre-crisi, ma ciò nonostante il business rimane insostenibile per molti degli attori presenti in passato. Ciò significa che le cause di queste difficoltà non sono dovute totalmente al tracollo finanziario dell’ultimo decennio.

Questo lavoro vuole andare ad analizzare l’andamento del mercato dal 2008 ad oggi, in modo da capire quali sono i problemi che affliggono il mercato. Verrà mostrato come i produttori debbano investire ed integrare all’interno dei propri processi la ricerca in modo da riuscire a proporre innovazioni capaci di attrarre nuovi clienti e rendere il processo produttivo più efficiente. Verrà successivamente studiato come i produttori e i venditori possano prendere spunto da altre compagnie digitali di successo in modo da riuscire ad implementare una “customer experience” funzionante e capace di aumentare la fedeltà dei clienti.

Verranno poi studiati 2 “business case” scelti in quanto meglio concretizzano gli argomenti analizzati ed infine proporrò un nuovo modo di vendere automobili capace di adattarsi alla rivoluzione di cui questo mercato è testimone.

La tesi è in lingua inglese

[Eng] Since the crisis in 2008, the car industry has undergone a deep crisis. In Europe and America, 15% of car dealers have been forced to close or change activities and some of the world's largest car makers, General Motors for example, had to sell some brand of their groups. Many producers have managed to survive expanding into new markets characterized by strong growth, such as China, but the situation in the historically strong markets has not risen yet.

Today, it seems that the amount of cars sold in the world has returned to pre-crisis levels, but despite this, the business remains not sustainable for many of the actors present in the past. This means that the causes of these difficulties are not entirely due to the financial collapse of the last decade.
This work aims to analyse the automotive industry trend from 2008 to today, in order to understand what are the problems that afflict the market. It will be shown how manufacturers should invest and integrate research into their own processes so that they can propose innovations that attract new customers and make the production process more efficient.

It will then be studied how manufacturers and sellers can take inspiration from other successful digital companies so that they can implement a working customer experience that can increase customer loyalty.
Two "business houses" will be selected as they will better shape the topics analysed and finally I will propose a new way to sell cars capable of adapting to the revolution that this market witnesses.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
7 Introduction Since the crisis in 2008, the car industry has undergone a deep crisis. In Europe and America, 15% of car dealers have been forced to close or change activities and some of the world's largest car makers, General Motors for example, had to sell some brand of their groups. Many producers have managed to survive expanding into new markets characterized by strong growth, such as China, but the situation in the historically strong markets has not risen yet. Today, it seems that the amount of cars sold in the world has returned to pre-crisis levels, but despite this, the business remains not sustainable for many of the actors present in the past. This means that the causes of these difficulties are not entirely due to the financial collapse of the last decade. This work is aimed to analyse what are the factors that are negatively influencing the automotive business and propose possible solutions in order to make processes more efficient and thus make the industry more profitable. In order to do that, I will open the first chapter studying this market and its characteristics, first, on a global level, and then, focusing on the European situation, so as to understand what events are making the industry less sustainable. I will try to figure out in which technologies the biggest original equipment manufacturers (OEM) are investing. I will try to understand the structure of these companies, providing hypotheses on how to upgrade the business organization so as to make companies more flexible and thus able to adapt effectively to continuous changes in consumers’ needs. In the second chapter, I will study the market again, focusing on the point of view of the car manufacturers. I will first describe the new technologies that are being developed to make vehicles more efficient and environmentally sustainable. Next, I will be researching the

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

automotive
innovation
customer experience
digitalization
industry 4.0
digital journey
connected car
car dealer
original equipment manufacturer
dealership

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi