Skip to content

Da ''Lady Susan'' di Jane Austen al film ''Amore e inganni'' di With Stillman. La traduzione e il doppiaggio

Informazioni tesi

  Autore: Marina Scoppetta
  Tipo: Tesi di Laurea Magistrale
  Anno: 2017-18
  Università: Università degli Studi di Perugia
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e Letterature Straniere
  Relatore: Roberta Mastrofini
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 111

Un film del 2016, "Love & Friendship", del regista newyorkese With Stillman, ha fatto riscoprire il romanzo epistolare "Lady Susan" di Jane Austen, scritto presumibilmente nel 1794 ma pubblicato postumo solo nel 1871. Entrambe le opere sono state tradotte e adattate per il pubblico italiano.
La comparazione dei due testi è inserita innanzitutto all'interno della distinzione tra lingua scritta e parlata, poiché caratteristiche tipiche del parlato si ritrovano in testi scritti e viceversa. Così un romanzo, che è un testo scritto, presenta nei dialoghi caratteristiche dell'orale e la scrittura deve aderire o riprodurre il parlato. La sceneggiatura svolge il percorso inverso, presenta dialoghi che devono essere recitati ma, essendo un testo scritto, il parlato risulta pianificato e costruito, perdendo così la spontaneità che si otterrebbe se un dialogo venisse registrato dal vivo.
"Lady Susan" di Jane Austen è composto da 41 lettere, la sua traduzione sullo schermo del cinema ha comportato la difficoltà di costruire una sceneggiatura che inventasse un modo originale di raccontare una storia dove i personaggi sono presenti sulla scena e non si scambiano, a distanza, missive. Quest'opera giovanile di Jane Austen, considerata ancora una sperimentazione delle sue opere maggiori, e quindi qualificata come opera "minore", è stata riscoperta dal regista Stillman e proposta con l'intento non soltanto di intrattenere il pubblico che ammira i film in costume ma anche di stimolare una riflessione sulla condizione femminile e sui rapporti tra i sessi.
Il primo capitolo della tesi si interessa a livello teorico del rapporto tra due testi, romanzo e sceneggiatura, delineandone i caratteri peculiari.
Il romanzo della Austen è stato tradotto in 18 lingue; in Italia è apparso nel 1990, nella traduzione di Linda Gaia (assieme ad altri testi). A questa sono seguite altre traduzioni, di volta in volta proposte come pubblicazione autonoma oppure in raccolta. Di esso parliamo nel secondo capitolo illustrando anche la personalità dell'autrice, la quale dopo due secoli ha ancora una indiscussa popolarità internazionale e conta in tutto il mondo associazioni di appassionati lettori e lettrici (i Jainetes).
Ci siamo occupati poi dei problemi della traduzione e del doppiaggio delle due opere, che hanno consentito ai lettori e spettatori italiani di godere delle astuzie e del fascino di Lady Susan.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
5 Capitolo 1. Tipologia dei testi: il romanzo e la sceneggiatura. 1.1 Lingua parlata e lingua scritta L'idea che la lingua parlata sia una versione di lingua "inferiore" a quella scritta è stata, per secoli, molto diffusa sino a diventare un luogo comune nel campo dell'insegnamento. 8 Le differenze tra le due varietà di lingue, che esistono, sia riguardo alla situazione comunicativa che al medium utilizzato, hanno portato come conseguenza, a dichiarare la superiorità delle opere letterarie su mezzi diversi, quali cinema, radio e televisione che usano un linguaggio parlato fatto di dialoghi. Naturalmente oggi non si ritiene più – come è avvenuto in passato – che il libro sia (sempre) superiore al film da cui è stato tratto, perché la letteratura è cultura e il cinema "forma d’arte minore". 9 Entrambi assumono una propria specificità alla luce delle caratteristiche del linguaggio usato e di altri fattori in gioco. Tra questi, rientrano le diverse epoche storiche in cui hanno vissuto gli scrittori e i registi, i quali hanno raccontato delle storie modificando, più o meno, il testo letterario di partenza. Il lettore-spettatore, generalmente, preferisce il libro al film; 10 questo avviene perché aveva immaginato la storia in un modo che poi non ha ritrovato nel film e, pertanto, si è sentito "tradito" dal regista. Durante la lettura, infatti, avviene un processo che Calvino chiamava "cinema mentale": ci creiamo l’immagine visiva della storia partendo dalle parole del testo (Calvino, 2016: 136). Girando un film accade la stessa cosa: le scene e le sequenze nascono da un testo scritto (la sceneggiatura, talvolta 8 M. Svolacchia, “La lingua parlata è una brutta copia delle lingua scritta?” http:// uniroma3.it/docenti/svolacchia/3.pdf. 9 C. Cavalleri, "Perché il buon libro e' indigesto al cinema" https://www.avvenire.it/rubriche/pagine/perche-il-buon-libro-e-indigesto-al-cinema- ult. cons. 14 Febbraio 2019. 10 Ibidem.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

traduzione
jane austen
lady susan
amore e inganni
traduzione
with stillman
jane austen
lady susan
amore e inganni
with stillman
traduzione
traduzione

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi