Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'integrazione post-acquisizione nelle operazioni internazionali: il ruolo della comunicazione interna ed esterna

L’analisi è volta a mettere in luce brevemente gli aspetti più importanti della gestione dell’integrazione seguente all’acquisizione internazionale: il quesito conoscitivo verte sulla particolare importanza della comunicazione interna ed esterna per il raggiungimento del consenso, indispensabile per il successo dell’acquisizione.
Nello specifico si vuole capire quali strumenti e processi comunicativi sono più efficaci ed efficienti per il raggiungimento degli obiettivi dell’azienda acquirente, e si va poi a verificare che nella realtà aziendale tali riferimenti teorici siano effettivamente applicati.
Si centra l’analisi sulla gestione dell’integrazione di un’azienda acquisita all’estero, ancora più necessaria e delicata proprio perché relativa ad una operazione di acquisizione internazionale: l’obiettivo è di studiarne le diverse modalità e le diverse forme in corrispondenza dei diversi obiettivi strategici internazionali dell’impresa acquirente e delle problematiche più critiche che la situazione particolare dell’impresa presenta.
Si entra poi nel dettaglio di un aspetto specifico ponendo particolare attenzione allo sviluppo delle strategie di comunicazione sia interne che esterne, analizzandone strumenti, processi e motivazioni nella prospettiva della generazione del consenso in tutti i soggetti coinvolti, consenso necessario per la creazione del valore e quindi del successo dell’operazione.
Si vogliono di evidenziare gli aspetti più rilevanti e più attuali della gestione di questo processo comunicativo così fondamentale per l’azienda e per il suo sviluppo futuro: l’analisi, dopo aver individuato quali strumenti e modalità sono più adatti alla sua implementazione, chiarisce quando ed in che modo è opportuno utilizzarli.
La parte finale sarà dedicata allo studio di un caso reale recente: si analizzano i punti di contatto fra l’ideale teorico presentato, derivante dalla letteratura, e la realtà pratica quotidiana di un’impresa fortemente internazionalizzata (IBM - PwC Consulting).
Si passa dalla teoria alla pratica, effettuando una sintesi accurata degli aspetti più interessanti del tema, in seguito ad una approfondita ricerca per effettuare la quale si ricorre a tutti i mezzi attualmente disponibili: materiale librario, giornali e riviste, internet, opinioni di esperti.
In conclusione si chiarisce se e come la teoria coincida con la pratica del caso in questione, che pure nella sua peculiarità ed unicità potrà essere preso sia come esempio per altre aziende internazionali sia come esemplificazione di una realtà che si sta ampiamente sviluppando sullo scenario economico mondiale.

Mostra/Nascondi contenuto.
I Questa tesi analizza gli aspetti più importanti della gestione dell’integrazione seguente ad un’acquisizione internazionale: il quesito conoscitivo verte sulla particolare importanza della comunicazione interna ed esterna per il raggiungimento del consenso, indispensabile per il successo dell’acquisizione. Viene data particolare attenzione allo sviluppo delle strategie di comunicazioni , studiandone nel dettaglio obiettivi, strumenti e processi. Nello specifico si cercherà di capire quali strumenti e processi comunicativi sono più efficaci ed efficienti per il raggiungimento degli obiettivi dell’azienda acquirente, e si andrà poi a verificare che nella realtà aziendale tali riferimenti teorici siano effettivamente applicati. Nel primo capitolo si propone una breve analisi introduttiva del concetto di acquisizione di azienda come strumento della strategia d’impresa e modalità di crescita esterna, si tralasciata invece qualsiasi implicazione di carattere finanziario, in quanto non rilevante per il fine di questa tesi. Si vogliono evidenziare gli aspetti più importanti del fenomeno delle operazioni internazionali di M&A, che recentemente è diventato più vasto e attuale nel contesto economico mondiale, senza però entrare nell’analisi specifica di dettagli che si ritengono superflui per l’obiettivo conoscitivo specifico (ovvero analizzare la crucialità del processo di integrazione per il successo dell’acquisizione, e all’interno di esso della comunicazione interna ed esterna). Si definisce quindi l’acquisizione aziendale come un processo complesso articolato in fasi distinte, ognuna con problematiche,

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alberto Bertazzi Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2736 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.