Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le teorie dichiarate e le pratiche delle partnership locali. Il caso S.O.N.A.R.

La tesi si occupa di un fenomeno recente: le partnership tra diversi settori (pubblico-privato-terzo settore) nell'implementazione di attività di sviluppo economico-sociale. La tesi tratta l'argomento sia da un punto di vista teorico, sia dal punto di vista empirico tramite l'analisi di una partnership relativamente importante e complessa come quella realizzato nel progetto SONAR.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Premessa Oggetto di ricerca in questo elaborato saranno un fenomeno recente, ma malgrado ciò molto diffuso in ambito europeo, ovvero i partenariati locali. Con sempre maggiore frequenza, grazie in particolare allo stimolo proveniente dalle Istituzioni Comunitarie, si costituiscono partenariati tra attori diversi per natura e caratteristiche col fine di elaborare strategie partecipate e condivise per affrontare una molteplicità di fenomeni che si affacciano nelle moderne società europee: esclusione sociale, povertà, sviluppo economico. Essi costituiscono ad oggi un importante tema al centro del dibattito politico e scientifico, per una serie complessa ed articolata di ragioni. I partenariati infatti racchiudono in sé rilevanti possibilità e opportunità, ma sono al contempo dotati di forti criticità e collegati ad argomentazioni in cui il rischio di retorica è molto alto. Per affrontare questo complesso e delicato tema, il seguente elaborato è stato suddiviso in due capitoli. Nel primo capitolo si analizzeranno i partenariati dal punto di vista teorico. Ricorrendo alla letteratura di studio e ricerca sul tema si osserveranno i problemi cui essi danno luogo, i punti di forza e di debolezza, le retoriche che vi sono collegate, le opportunità che aprono per la soluzione dei problemi per cui vengono costituiti. Nel secondo capitolo si affronterà invece un’analisi empirica di un partenariato che è attualmente in corso nel territorio della Provincia di Novara, denominato S.O.N.A.R., che mira a migliorare attraverso l’elaborazione di nuove figure professionali e di nuove strutture organizzative l’inserimento lavorativo delle fasce deboli del mercato del lavoro. Attraverso l’analisi di questo caso si approfondiranno dal punto di vista empirico alcune tematiche emerse e sviluppate nel corso del primo capitolo. Ne risulteranno alcune indicazioni riferite alla partecipazione, alla proceduralizzazione del progetto, alla creazione di fiducia tra i partners e all’integrazione delle conoscenze e delle pratiche all’interno di esso.

Tesi di Laurea

Facoltà: Sociologia

Autore: Ivano Visconti Contatta »

Composta da 142 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 580 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.